Ingredienti:
• 350 g di mascarpone
• 50 g di zucchero
• 4 uova
• 150 g di torrone bianco duro
• 120 g di cioccolato fondente (per la guarnizione)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 25 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 320

Il semifreddo al torroncino richiede pochi minuti di lavoro, potete prepararlo in monoporzioni o in un unico stampo da dividere e… piacerà a tutti!

Il semifreddo al torroncino è il dessert ideale per chiudere una cena elegante. Potete prepararlo in stampi monoporzione o in un unico grande stampo da tagliare a fette e da guarnire con una salsina. La ricetta classica ha le uova ma se siete intolleranti o avete scelto di non consumarle vi spieghiamo anche come fare un semifreddo al torroncino in versione senza uova.

Seguiteci in cucina per realizzare questo meraviglioso dolce al torrone e cioccolato!

Semifreddo al torroncino
Semifreddo al torroncino

Come fare il semifreddo al torroncino con la ricetta originale

  1. Rompete il torrone prima in grossi pezzi, quindi riducetelo in piccole briciole croccanti. Potete aiutarvi con un batticarne o, dopo averlo ridotto in grossi pezzi, con un mixer da cucina. In quest’ultimo caso, lavorate per impulsi e controllate bene.
  2. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli. In una ciotola versate i tuorli e lo zucchero e montateli con le fruste elettriche per 1-2 minuti. Alla fine dovete ottenere un composto lucido e spumoso.
  3. Lavorate a parte il mascarpone in modo da renderlo più cremoso, quindi versatelo nella ciotola con i tuorli sbattuti. Date qualche altro colpo di fruste elettriche in modo da miscelare tutto in modo uniforme.
  4. Aggiungete le briciole di torrone, mantenendone alcune da parte per la decorazione, e date ancora qualche colpo di frusta.
  5. In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ben ferma.
  6. Versatene un terzo nel composto di tuorli e mascarpone e mischiate a mano con una spatola dal basso verso l’alto. Quando il composto sarà omogeneo, ripetete l’operazione con un altro terzo degli albumi, e quindi con l’ultimo terzo.
  7. Prendete lo stampo e versatevi il composto. Livellate e mettete il semifreddo al torroncino nel congelatore per almeno sei ore.
  8. Al momento di servire, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, girandolo spesso.
  9. Prendete lo stampo dal congelatore, rovesciatelo e, aiutandovi con coltello passandolo lungo il bordo, fate scivolare il dolce su un piano o un piatto.
  10. Tagliate delle fette monoporzione di semifreddo e servitele su un piattino. Guarnite con le briciole di torrone messe da parte e con il topping al cioccolato.

Se volete potete sostituire la salsa al cioccolato con del caramello e, come guarnizione, potete anche usare della granella di nocciola o delle mandorle in scaglie.

Semifreddo al torrone senza uova

Vediamo ora come preparare questo dolce senza uova! Ecco gli ingredienti che ci serviranno:

  • 250 g di torrone bianco
  • 500 g di panna fresca
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
Semifreddo al torrone senza uova
Semifreddo al torrone senza uova
  1. Prima di tutto dovete mettere in freezer per 15 minuti sia la panna che la ciotola dove la monterete.
  2. Intanto, tagliate il torrone a tocchetti e mettetelo nel mixer, tritate bene il tutto e tenete da parte.
  3. Montate la panna nella ciotola e mano a mano aggiungete lo zucchero.
  4. Infine, aggiungete il torroncino e la vanillina. Mescolate bene il tutto.
  5. Riempite uno stampo e ponetelo in freezer per almeno 6 ore.
  6. Al momento di servire, se non dovesse uscire dallo stampo, immergetelo per un paio di secondi in acqua calda, facendo attenzione a non scottarvi e a non far finire l’acqua all’interno del contenitore.

Se vi è piaciuto questo semifreddo, provate tutte le nostre ricette per una cena sfiziosa!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

1/5 (1 Review)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Polpette crudiste di zucchine e carote vegane

Risotto al Tartufo bianco