Cosa cucino stasera? 15 ricette sfiziose e veloci per una cenetta gustosa

Buone e veloci: 15 idee per una cena sfiziosa e indimenticabile

Ingredienti:
• 250 g di pasta sfoglia
• 100 g di passata di pomodoro
• 80 g di mozzarella
• sale e pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• origano q.b.
• 1 tuorlo d'uovo

Ecco qualche idea per una cenetta veloce e gustosa, per preparare ricette veloci (dal primo al dessert) senza rinunciare al gusto!

Siete alla ricerca di idee per una cena veloce? Ricette sfiziose ma semplici e che allo stesso tempo non richiedano di passare tutta la giornata ai fornelli? Questo è proprio l’incipit di oggi, quello a cui abbiamo pensato quando abbiamo dato vita a questo menù, immaginando una cenetta sfiziosa con gli amici, con la vostra dolce metà o con la famiglia.

Tornate a casa da lavoro o dopo una giornata di commissioni e appuntamenti e la solita domanda vi si pone davanti: “Cosa cucino stasera?“. Abbiamo previsto 12 ricette veloci per la cena, dall’antipasto al dessert passando per primi, secondi e contorni che potranno essere combinate a piacere e in base ai vostri gusti. Ovviamente, potete prepararle anche per pranzo!

Si inizia con degli antipasti sfiziosi e veloci: le pizzette di sfoglia, gli spiedini di gamberi, l’hummus e le bruschette. Poi, proseguiamo con dei primi piatti semplici: vi proponiamo la pasta al nero di seppia, la pasta alla norma e le mitiche lasagne – ricotta e spinaci o classiche, come preferite.
Prepariamo anche delle polpette, il vitello tonnato e il pollo alla birra: degli ottimi secondi di carne. Come contorno, oppure per dei secondi vegetariani, facciamo la verdura ripiena e i pomodori gratinati. Infine, per chiedere in bellezza vi spieghiamo come fare tre dolci facili e veloci: il tortino al cioccolato, la torta Mars e il semifreddo al torroncino.

Pronti? Iniziamo subito con le ricette facili e gustose!

Antipasti veloci e sfiziosi: 3 idee

La ricetta delle pizzette di pasta sfoglia

Pizzette di pasta sfoglia
Pizzette di pasta sfoglia

Le pizzette di sfoglia sono uno degli antipasti più semplici da realizzare, ma piacciono sempre a tutti! Gli ingredienti sono:

  • 250 g di pasta sfoglia
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 80 g di mozzarella
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • origano q.b.
  • 1 tuorlo d’uovo

Srotolate la sfoglia e coppate con una formina per biscotti le basi delle pizzette. Preparate poi la salsa mescolando il pomodoro con sale, pepe, olio extravergine e origano. Condite i dischetti di pasta con l’uovo spennellato, il pomodoro e formaggio a cubetti. Completate con un filo di olio e un pizzico di sale prima di infornare a 200°C per circa 15 minuti. Velocissime, vero?

Gli spiedini di gamberi al forno

Spiedini di gamberi
Spiedini di gamberi

È possibile realizzare antipasti di pesce facili e veloci? Certo che sì, e la ricetta degli spiedini di gamberi ne è la dimostrazione! Gli ingredienti sono:

  • 800 g di gamberi
  • spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • limone q.b.
  • 1 cucchiai di olio EVO
  • pepe e sale q.b.

Dopo aver pulito i gamberi eliminando il carapace e il filetto dell’intestino, infilzateli sugli stecchini. Condite con olio, sale, aglio, pepe, rosmarino e limone; fate poi cuocere gli spiedini di pesce in forno caldo a 180°C per 15 minuti.

La ricetta dell’hummus di ceci

Hummus di ceci
Hummus di ceci

L’hummus è una salsa tipica libanese che si è diffusa in tutto il mondo diventando più popolare che mai negli ultimi anni. La preparazione è semplicissima, ma vi serve della tahina (che trovate anche in vendita su Amazon). Procuratevi:

  • 500 g di ceci in scatola
  • 130 g di tahina
  • il succo di 1 limone
  • 1 spiccio d’aglio
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaino di cumino
  • prezzemolo fresco q.b.
  • sale e pepe q.b.

Tritate il prezzemolo e l’aglio sbucciato, poi uniteli a tahina, ceci scolati, cumino, paprika, sale, pepe e succo di limone. Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea con un mixer ad immersione; se necessario, aggiungete olio o acqua a temperatura ambiente.

La tahina, volendo, potete anche farla in casa frullando 100 g di semi di sesamo tostati e 30 g di olio di sesamo.

Sfiziose bruschette al pomodoro

Bruschette al pomodoro
Bruschette al pomodoro

La bruschetta è – senza ombra di dubbio – una delle preparazioni più amate di aperitivi e antipasti a buffet all’italiana. La ricetta delle bruschette classiche è quella con pane tostato sulla griglia, aglio, olio e pomodoro: spettacolare nella sua semplicità. Più precisamente, per 4 persone, vi servono:

  • 8 fette di pane casereccio
  • 4 pomodori conditi con timo o basilico q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 spicchi di aglio per strofinate il pane tostato
  • sale e pepe q.b.

Condite i pomodori tagliati a pezzetti piccolissimi con le erbe aromatiche, sale, pepe e olio. Fate tostare il pane a fette su una griglia ben calda in modo che diventi croccante, strofinatelo con l’aglio e completate con i pomodori.

Ma questa non è certo la sola ricetta: potete fare delle bruschette sfiziose anche con della salsa guacamole a base di avocado, con dell’hummus di ceci e verdure crude oppure con stracchino e salsiccia: sentirete che bontà!

3 ricette per primi piatti veloci

Gli spaghetti al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia
Spaghetti al nero di seppia

La pasta al nero di seppia è uno primo di pesce un po’ retrò ma che riscuote sempre molto successo (e curiosità). Vi occorrono:

  • 800 g di seppie (con la loro sacca di inchiostro)
  • 400 g di spaghetti
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 2 spicchi di aglio
  • basilico fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe nero q.b.

Pulite le seppie tenendo la loro sacca da parte e tagliandole a pezzetti. Fate cuocere con aglio e un filo d’olio e, dopo 10 minuti, sfumate con il vino bianco. Incorporate le sacche dell’inchiostro facendolo fuoriuscire con una leggera pressione. Completate facendo saltare la pasta cotta in precedenza nella stessa padella con il sugo al nero di seppia e le seppioline.

La ricetta della pasta alla norma

Pasta alla norma
Pasta alla norma

Parlando di primi piatti sfiziosi non si può certo non citare la pasta alla norma, una delizia della tradizione culinaria siciliana a base di melanzane, pomodoro e ricotta salata. Gli ingredienti necessari sono:

  • 380 g di pasta
  • 2 melanzane
  • 500 g di sugo di pomodoro
  • 15 foglie di basilico fresco
  • 120 g di ricotta salata
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe e sale q.b.
  • olio da frittura q.b.

Se avete del sugo già pronto saranno pronte in men che non si dica! Tagliate le melanzane a cubettini, poi fatele friggere. Saltatele in padella con pomodoro, pasta cotta in precedenza, olio, sale e pepe. Completate con ricotta salata e foglioline di basilico: servite la pasta con sugo alla norma ben calda.

Le lasagne al forno

Lasagne ricotta e spinaci
Lasagne ricotta e spinaci

Oggi vi proponiamo la preparazione delle lasagne vegetariane perché è un po’ diversa dal solito e anche un po’ più leggera, ma nulla vi vieta – se lo desiderate – di procedere con la ricetta delle lasagne alla bolognese, sono sicuramente un piatto goloso e sfizioso! Gli ingredienti per le lasagne di magro sono:

  • 250 g di pasta secca per lasagne
  • 500 g di ricotta
  • 1 kg di spinaci freschi
  • 100 ml di latte
  • 100 g di formaggio grattugiato tipo Grana
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di burro

Fate cuocere gli spinaci, poi saltateli in padella con aglio e burro, e insaporite con il sale; unite la ricotta, il latte, un pizzico di pepe e il formaggio grattugiato. Stendetene un velo sul fondo della teglia e iniziate la stratificazione con la pasta per lasagne. Cuocete a 180°C per 35 minuti.

3 secondi piatti veloci (e imperdibili)

La ricetta del vitello tonnato

vitello tonnato
vitello tonnato

Per alcuni il vitello tonnato è sinonimo di Natale e di periodo delle Feste mentre per altri è un classico che va bene tutto l’anno. Diffusissimo soprattutto in Piemonte, si prepara con un taglio di carne magra, ricoperta poi con una gustosa salsa a base di acciughe, capperi, tonno e uova.

Non è una pietanza particolarmente complessa da realizzare, ma se seguite i nostri consigli per un vitello tonnato perfetto non potete sbagliare!

La ricetta delle polpette al sugo

Polpette al sugo
Polpette al sugo

Come dimenticare, ovviamente, le polpette di carne? Questo piatto mette subito allegria a grandi e piccini e vi verrà voglia di mangiarle tutte! Gli ingredienti per delle deliziose polpette al sugo sono:

  • 150 g di macinato di manzo
  • 150 g di macinato di suino
  • 1 fetta di pane in cassetta
  • 1 uovo
  • 1 cipolla bianca
  • 90 g di formaggio grattugiato
  • 4 fette di mortadella
  • salsa di pomodoro q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo, farina, latte, sale e pepe q.b.

Gli ingredienti sono molti, ma non spaventatevi, sono facilissime da realizzare: unite il macinato di manzo, quello di maiale, il pane ammollato e strizzato, il sale, il pepe, il prezzemolo, i pezzetti di mortadella, la cipolla tritata, il formaggio e l’uovo. Spolverate con un pizzico di farina e fate cuocere in padella con un filo d’olio. Quando si forma la crosticina, sfumate col vino e aggiungete infine la salsa di pomodoro. Ci vorranno, in totale, 30 minuti di cottura.

Il pollo alla birra

Pollo alla birra
Pollo alla birra

Ingredienti a basso costo, aromi inebrianti e una tenerezza memorabile: il pollo alla birra è un secondo piatto da favola. Fidatevi! Vi servono:

  • 1 pollo
  • 1 birra da 33 cl
  • rosmarino q.b.
  • salvia q.b.
  • timo q.b.
  • pepe e sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 scalogni
  • 40 g di burro

La parte più importante è la marinatura della carne: lasciate il pollo in frigo in una ciotola con sale, pepe, aglio, erbe aromatiche e birra per un’ora e mezza. Fatelo poi rosolare a fuoco vivace con lo scalogno, l’aglio e il burro, bagnando con il liquido della marinatura che non dovete assolutamente buttare via. Dopo mezz’ora servite con la sua salsina densa.

2 contorni gustosi (o secondi vegetariani)

Le zucchine ripiene al forno

zucchine ripiene vegetariane
zucchine ripiene vegetariane

Le zucchine ripiene di carne sono la variante più gustosa (e popolare) di questa ricetta, ma noi abbiamo pensato anche ai vegetariani e abbiamo realizzato un ripieno a base di riso, ricotta e verdurine fresche, buono sia caldo che freddo; inoltre, saranno un ottimo contorno! Procuratevi:

  • 8 zucchine tonde
  • 1 manciata di Parmigiano Reggiano
  • 300 g di riso basmati
  • 200 g di ricotta vaccina asciutta
  • 3 peperoni
  • olio d’oliva extra vergine e sale q.b.

Fate sbollentare le zucchine per circa 5 minuti in acqua bollente salata, poi tagliate la calotta superiore e svuotatele. Preparate il ripieno con la polpa delle verdure, il riso sbollentato per una decina di minuti e i peperoni a dadini. Farcite e infornate per 40 minuti a 180°C. Le vostre zucchine ripiene vegetariane sono pronte!

I pomodori gratinati

pomodori gratinati
pomodori gratinati

Se volete preparali, ecco la ricetta completa dei pomodori al forno; siamo sicuri, però, che già dalla foto vi sarà venuta l’acquolina in bocca! Pomodori tagliati a metà e arricchiti con un farcia saporita e sfiziosa e base di pangrattato, formaggio grattugiato, erbe aromatiche e l’aglio tritato, cotti poi in forno a 170°C per circa una trentina di minuti: come si può resistere?

3 ricette dolci veloci e sfiziosi

Il tortino cioccolato (con cuore morbido)

Tortino con cuore morbido
Tortino con cuore morbido

La preparazione non delle più semplici, ma non è nemmeno troppo complicata. Dovete solo fare attenzione ai tempi di cottura, che si aggirano intorno ai 14 minuti in forno statico, ma ogni elettrodomestico è diverso.

Per realizzare dei tortini dal cuore morbido vi servono:

  • 170 g di cioccolato fondente
  • 15 g di cacao amaro
  • 90 g di burro
  • 90 g di zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 2 uova intere
  • 25 g di farina 00

Ecco la ricetta del tortino al cioccolato completa e i nostri migliori consigli!

La ricetta del semifreddo torroncino

Semifreddo al torroncino
Semifreddo al torroncino

Pochi minuti, pochi ingredienti, moltissimo gusto: così potremmo riassumere il meraviglioso semifreddo al torroncino. Vi serviranno 350 g di mascarpone, 50 g di zucchero, 4 uova e 150 g di torrone bianco duro.

Montate i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche per un paio di minuti; unite il mascarpone, il torrone rotto a pezzettini piccolissimi e gli albumi. Fate congelare per almeno 6 ore e servite a fette.

La torta Mars

Torta Mars
Torta Mars

Anche in questo caso gli ingredienti sono pochissimi, addirittura meno: solo due. Cosa vi serve per realizzare la torta riso soffiato e Mars? 270 g di barrette Mars e 120 g di riso soffiato!

Fate fondere le barrette di cioccolato, poi versate il composto sul riso soffiato e mescolate velocissimamente. Trasferite il tutto in una tortiera o sulla teglia forno e fate solidificare per un paio di ore; se lo compattate con le mani, potrete anche tagliarlo in barrette o cubotti (altrimenti sarà troppo friabile).

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-10-2019

X