Seppie alla griglia morbide e saporite: una ricetta sorprendente!

Ingredienti:
• 8 seppie medie
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 2 cucchiai di pane grattugiato
• 8/10 fette di pane in cassetta
• pomodorini q.b.
• sale q.b.
• olio di oliva q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Seppie alla griglia con pan grattato, pomodorini e pane in cassetta, un secondo piatto perfetto per l’estate!

Le seppie alla griglia sono un secondo piatto davvero sfizioso e semplice da realizzare. Nella ricetta che vi proponiamo oggi le seppie vanno prima farcite con un ripieno di pane ammorbidito, pomodorini e pane grattugiato. La particolarità di questo piatto sta tutto nella cottura: le seppie, infatti, non vanno cotte né in forno né in padella, bensì sulla griglia. La cottura sarà piuttosto veloce e in questo modo le seppie risulteranno dorate all’esterno e morbido all’interno. Ecco la ricetta!

Seppie alla griglia
Seppie alla griglia

Preparazione delle seppie grigliate

  1. Per prima cosa lavate e pulite accuratamente le seppie svuotando le sacche dalle impurità presenti. Tenete poi le seppie da parte e fatele sgocciolare.
  2. Intanto mettete il pane in cassetta in un piatto o in una pirofila, bagnate con un po’ di acqua e lasciate riposare per una decina di minuti in modo che il pane si ammorbidisca.
  3. Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzettini e metteteli in una ciotola. Prendete il pane ammollato, strizzatelo e spezzettatelo con le mani direttamente all’interno della stessa ciotola in cui avete messo i pomodorini.
  4. Insaporite con un pizzico di sale, prezzemolo tritato e pepe. Aggiungete il pane grattugiato e mescolate. Farcite le seppie con il ripieno di pane e pomodorini.
  5. Spennellate le seppie con un po’ di olio e incidetele delicatamente con la punta di un coltello. Vediamo ora come cucinare le seppie: prendete una griglia antiaderente, mettetela sul fuoco e fatela scaldare per bene.
  6. Quando la griglia sarà ben calda posizionate le seppie e fatele cuocere per 10 minuti per lato. Servite con un contorno a piacere e…buon appetito!

Come conservare: le seppie preparate in questo modo possono essere conservate in frigorifero per 1-2 giorni al massimo dopo la cottura.

In alternativa vi consigliamo di provare il carpaccio di seppie e passion fruit.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-07-2019

X