Il cuoco Sergio Barzetti, ospite del programma di Antonella Clerici scherza con la conduttrice: “Farla bere per stordire la preda”.

Il programma di cucina condotto da Antonella Clerici ospita ogni giorno conosciuti e nuovi cuochi che preparano in diretta golose leccornie per il palato. Una delle caratteristiche delle puntate non è solo la cucina, ma anche la naturalezza con cui tutti gli ospiti e la conduttrice si muovono e parlano all’interno dello studio: sembra di essere a casa e lo notano anche i telespettatori. Peccato che ieri la naturalezza dei discorsi sembra sia andata un po’ oltre. Lo chef Sergio Barzetti ha fatto una battuta infelice sul vino in cucina e a tavola, battuta che ha creato non poca polemica.

Antonella Clerici
Antonella Clerici

10 ricette detox per tornare in forma

Il discorso di Sergio Barzetti

Durante la preparazione dei piatti i presenti nello studio di È sempre mezzogiorno hanno iniziato a parlare della possibilità di bere un buon bicchiere di vino mentre si cucina, come il prosecco usato per metà da chef Barzetti per sfumare li risotto. “L’altra metà lo beviamo e da lì da cosa nasce cosa. Andrea Amadei per quello ha fatto il sommelier”, ha commentato Antonellina.

Da quel momento la conversazione è degenerata. Il sommelier ha detto: “Quando cucini in casa, rompi il ghiaccio subito,e poi si cucina meglio con un bicchiere di fianco”.
Per concludere, la perla di chef Barzetti: “E poi vai a fare una cosa importante: stordisci la preda”.

Dopo questa battuta la conduttrice sembra riprendersi, cercando di riportare in carreggiata la discussione. Infatti commenta: “Adesso, detto così…Non è carino”. Peccato che l’uscita della Clerici non ha sedato la discussione, anzi sembra abbia messo benzina sul fuoco. Lo chef Sergio Barzetti ha infatti proseguito raccontando il primo incontro con la compagna, Laura: “Quando pasturavo (ovvero corteggiavo) Laura, eravamo a un corso di cucina. L’ho vista subito tra le tante. Cavoli ragazzi, non sono tutte così giovani le mie allieve di solito. Ne ho vista una giovane e via. Cercavo di inseguirla, dandole da bere per stordirla ma non sapevo che era astemia”.

L’indignazione fuori dallo schermo

Questo scambio di battute la dice lunga sull’educazione a una corretta comunicazione su tutti i livelli e campi (dalla famiglia alla televisione). Infatti questi messaggi, seppur detti con ironia, arrivano a un pubblico talmente vasto da non potersi permettere un linguaggio e affermazioni simili. Chissà se oggi, durante la diretta, Antonella Clerici tornerà sui suoi passi e spenderà una parola per le uscite di ieri: tanti se lo aspettano visto che è stata proprio lei ad affermare: “attraverso la leggerezza passano i messaggi più importanti”, in occasione del femminicidio di Giulia Cecchettin.

Leggi anche
Chi è Antonella Clerici, la raggiante conduttrice di È sempre mezzogiorno

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 20-12-2023


Natale a Bologna: la magia delle feste al Christmas Village di FICO

Quali sono i formati di pasta più amati dagli italiani?