Ingredienti:
• 360 g di spaghetti
• 1 spicchio di aglio
• 800 g di peperoni rossi
• 2 cucchiai di capperi
• una manciata di olive nere
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• prezzemolo q.b.
• parmigiano grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 60 min

Gli spaghetti peperoni e olive sono un primo piatto saporito e perfetto per un pranzo o una cena in famiglia.

Oggi vi spieghiamo come preparare un delizioso primo piatto di spaghetti peperoni e olive nere. Il segreto di questa ricetta sta tutto nella preparazione del condimento. I peperoni vanno prima cotti in forno poi dopo averli sbucciati vanno frullati per ottenere una crema. Dopo aver tritato grossolanamente le olive i capperi non dovrete fare altro che aggiungere la crema di peperoni e proseguire la cottura.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione di questo primo piatto sfizioso e saporito!

Spaghetti con crema di peperoni
Spaghetti con crema di peperoni

Preparazione degli spaghetti peperoni e olive nere

  1. Per prima cosa lavate i peperoni poi disponeteli su di una teglia foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 200°C per 40 minuti.
  2. A cottura ultimata togliete dal forno e fateli raffreddare all’interno di sacchetti di plastica per alimenti. Private quindi i peperoni della pellicina esterna, eliminate il picciolo, i filamenti e i semi interni.
  3. Frullate i peperoni fino ad ottenere una crema.
  4. Versate un filo d’olio in una padella capiente, aggiungete l’aglio sbucciato, le olive e i capperi tritati grossolanamente.
  5. Fate rosolare per qualche minuto poi aggiungete i peperoni frullati e il prezzemolo tritato. Socchiudete con il coperchio e proseguite la cottura per una decina di minuti.
  6. Intanto fate cuocere anche gli spaghetti in acqua bollente leggermente salata.
  7. Scolate la pasta al dente e ripassatela in padella con il condimento per 1-2 minuti. Impiattate, completate con una spolverata di parmigiano e…buon appetito!

Se volete rendere il vostro condimento ancor più saporito potete aggiungere anche dei filetti di acciughe che potete far rosolare insieme all’aglio, i capperi e le olive. Ovviamente, potete sostituire gli spaghetti con un formato di pasta a vostra scelta.

In alternativa potete provare la pasta con i ceci, è uno spettacolo!

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI la guida per difendersi ai tempi del coronavirus.

0/5 (0 Reviews)

Mai più dieta punitiva!

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 28-05-2020


Strepitosi hamburger di fave vegani

Quando biscotti e crostata s’incontrano, nasce la torta cookies