Spiedini al cocco con fragole e kiwi, un dessert fresco, goloso e d’effetto, perfetto da servire come fine pasto o in occasione di un buffet. Ecco tutti i passaggi della preparazione!

Gli spiedini al cocco che vi proponiamo oggi sono una ricetta semplicissima da preparare e perfetta per l’arrivo dell’estate. Questi spiedini, infatti, sono realizzati con palline di cocco, zucchero e ricotta che non richiedono nessun tipo di cottura e sono abbinate a fragole e kiwi. In alternativa a questi due ingredienti potete utilizzare altra frutta fresca a piacere.

Dopo la preparazione è preferibile conservare gli spiedini in frigorifero fino al momento di servirli.

Ingredienti per la ricetta degli spiedini di cocco (per 4 persone)

Per le palline al cocco:

  • 100 g di ricotta
  • 100 g di farina di cocco
  • 50 g di zucchero
  • kiwi q.b.
  • fragole fresche q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo di riposo

10 ricette per tenersi in forma

Spiedini al cocco
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/442753709174954/photos/a.445236112260047.1073741828.442753709174954/1659105170873129/?type=3&theater

Preparazione degli spiedini al cocco con frutta fresca

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione delle palline di cocco: versate in una ciotolina capiente la ricotta, aggiungete lo zucchero, mescolate bene in modo da ottenere una crema omogenea. Dalla crema così ottenuta formate delle palline delle dimensioni di una noce e passatele man mano nella farina di cocco. Adagiate le palline su di un piatto e fate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della frutta. Lavate bene le fragole e asciugatele senza privarle del picciolo. Sbucciate i kiwi, tagliateli a fette non troppo sottili e con una formina taglia pasta realizzate le formine che preferite. Trascorso il tempo di riposo delle palline di cocco assemblate gli spiedini alternando la frutta e le palline di cocco a piacere.

Adagiate su di un vassoio o piatto da portata e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

In alternativa potete preparare l’insalata tropicale con frutta e verdura.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Naturhouse-Chioggia-442753709174954/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-05-2018


Come fare la salsa rubra fatta in casa

Focaccia morbida di Locatelli