Gli spiedini di tacchino e peperoni sono un secondo piatto allegro e molto gustoso.

Gli spiedini di tacchino e peperoni sono una preparazione facile e alla portata di tutti. La carne di tacchino o di pollo, soprattutto il petto, tende facilmente ad asciugarsi. Se volete, potete evitarlo arrotolando intorno a ogni bocconcino una sottilissima fetta di pancetta. Inseriteli quindi nello spiedino come indicato nella ricetta. In questo modo, il grasso contenuto nella pancetta ammorbidisce e ingentilisce la carne. Se usate la pancetta, eliminate l’olio e la marinatura.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’ + marinatura

Ingredienti per gli spiedini di tacchino e peperoni (4 persone)

  • 800 g di polpa di tacchino
  • 350 g di peperoni rossi
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  • 4 cucchiai d’olio
  • 2 spicchi d’aglio.
  • Pepe q.b.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

I deliziosi spiedini di tacchino e peperoni

Preparazione degli spiedini di tacchino e peperoni

Dal macellaio fatevi tagliare la polpa di tacchino in bocconcini. Potete usare il petto o un altro taglio, per esempio la coscia. In una ciotola versate i bocconcini di tacchino, l’olio, il rametto di rosmarino, le foglie di salvia e gli spicchi d’aglio sbucciati, schiacciati ma lasciati interi. Condite con il pepe. Mischiate e mettete in frigorifero coperto a marinare per trenta minuti.

Nel frattempo, lavate i peperoni sotto acqua corrente, asciugateli ed eliminate la calotta superiore con il picciolo. Eliminate i semi e le coste bianche interne, e tagliateli a quadrotti delle dimensioni dei bocconcini di tacchino. Trascorso il tempo di marinatura formate gli spiedini alternando un pezzo di peperone a un bocconcino di tacchino.

Mettete su un fuoco medio una bistecchiera e portatela a temperatura. Fate cuocere per circa venti minuti, girando ogni tanto in modo che arrostiscano bene da tutti i lati. Non alzate troppo il fuoco, devono cuocere dolcemente in modo che il calore arrivi anche nella parte più interna. Pollo e tacchino devono sempre essere cotti bene, senza arrivare ad asciugare troppo la carne.

Quando cotti, salate e regolate anche di pepe. Servite gli spiedini subito in tavola ben caldi.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli spiedini di frutta!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-06-2017


Étouffée di gamberi

Finger food di avocado croccante