Ingredienti:
• 1 pollo
• 3 arance
• 4 carote
• 1 cipolla
• 20 g di burro
• olio di oliva q.b.
• sale q.b. pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 60 min

Ingredienti e ricetta dello stufato di pollo all’arancia, un secondo piatto semplicissimo da preparare e perfetto per gli amanti dei piatti agrodolci.

Oggi vi spieghiamo come preparare un delizioso secondo piatto di stufato di pollo all’arancia! Il pollo è un tipo di carne bianca che ben si presta ad essere abbinato agli agrumi e in particolar modo all’arancia come in questo caso.

La ricetta che vi proponiamo è veramente facile e dopo aver pulito il pollo e le arance non dovete fare altro che cuocere il tutto a fiamma bassa per diverso tempo. Caratteristica imprescindibile di queste pietanze, infatti, è la cottura lunga e a fuoco basso.

10 ricette per tenersi in forma

stufato di pollo all'arancia
stufato di pollo all’arancia

Preparazione dello stufato con cosce di pollo all’arancia

  1. Pelate a vivo due arance per eliminare anche le pellicina bianca che ricopre la polpa poi tagliate a spicchi.
  2. Tagliate il pollo a pezzi, se non siete pratici potete acquistare il pollo già pronto oppure chiedere al vostro macellaio di fiducia.
  3. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente.
  4. Mettete il burro in una casseruola, ponete sul fuoco e fate fondere, aggiungete la cipolla tritata e fatela imbiondire. Aggiungete il pollo, fatelo cuocere per 15 minuti a fuoco dolce poi insaporite con sale e pepe.
  5. Unite la polpa di arancia, le carote tagliate a rondelle e il succo della terza arancia.
  6. Socchiudete con il coperchio e fate cuocere all’incirca per 45 minuti o comunque fino a quando il pollo non risulterà ben cotto. Durante la cottura verificate che il liquido non si asciughi troppo e se necessario aggiungete giusto un goccio d’acqua.
  7. A cottura ultimata togliete la carne e se necessario fate addensare il fondo di cottura giusto per qualche istante. Servite e…buon appetito!

Consigli per la conservazione: il pollo preparato in questo modo può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni dopo la preparazione. Si sconsiglia il congelamento.

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta del pollo fritto all’americana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Arance

ultimo aggiornamento: 20-03-2019


Uova sode colorate con verdure: semplici e buonissime!

Tiramisù con i Pavesini: la ricetta golosa