Grazie ad alcuni trucchi della nonna è davvero semplice rimediare a un sugo salato. Ecco i nostri consigli testati e approvati.

Quante volte in cucina siete incappati nel pizzico di sale fatale? Magari pensavate di non averlo messo e ne mettete ancora oppure alcuni degli ingredienti erano già molto sapidi e non ve ne siete accorti. Fatto sta che ora dovete rimediare al più presto al sugo salato. La tentazione di gettare tutto, presi dallo sconforto è sempre forte, tuttavia grazie ad alcuni trucchi della nonna scoprirete che è semplicissimo rimediare a un sugo troppo salato. Vediamo come.

Patate a fette per rimediare a sugo salato
Patate a fette per rimediare a sugo salato

Sugo salato: i rimedi

Ancora una volta è il sapere delle nonne a venire in nostro soccorso, rivelandoci alcuni trucchi per smorzare la sapidità di un sugo salato.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

  • Patate: sbucciate una patata, tagliatela a fette di circa 1 cm di spessore e mettetele nel sugo. Lasciate cuocere il tutto e, prima di utilizzarlo, rimuovete le patate. Grazie alla loro natura amidacea, questi tuberi sono una sorta di spugna e assorbono il sale in eccesso regolando il sapore complessivo del piatto.
  • Zucchero: in caso di sugo salato potete anche aggiungere mezzo cucchiaio di zucchero. Attenzione a non eccedere o rischiate di incappare nel problema opposto. Lo zucchero nel sugo è utile anche per smorzare l’acidità del pomodoro: da tenere presente!
  • Acqua: se siete nelle prime fasi di cottura potete aggiungere una parte di acqua (circa 1/4). Diluendo la preparazione anche la sapidità tende ad attenuarsi. Questa tecnica è molto utile nel caso di zuppe e brodi.
  • Panna: la panna in cucina non sempre è un’eresia. Aggiunta al sugo di pomodoro aiuta a renderlo meno salato. Noi vi consigliamo di optare per la panna di soia, ma anche quella tradizionale è ottima per aggiustare il sapore del sugo.
  • Mela verde: questo rimedio insolito è in grado di salvare il vostro sugo troppo salato. Aggiungetene una fettina in cottura per poi rimuoverla al momento di servirlo: rimarrete stupiti del risultato!
  • C’è però un altro ingrediente che può aiutarvi: il pane. Che sia raffermo oppure fresco con la crosta un poco dura, può abbassare la sapidità di brodi e zuppe. Immergetelo nel liquido per il tempo della cottura quindi toglietelo poco prima di servire. Avrà assolto pienamente alla sua funzione di assorbire il sale in eccesso.

Ma sapete come si cucina un sugo di pomodoro perfetto? Ecco le nostre dritte!

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 30-05-2024


Conoscete tutto sul mirtillo? Le proprietà e i benefici del frutto più amato in assoluto

Come cucinare il polpo

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti