Tartare di manzo cotta: la ricetta facile per prepararla

Tartare di manzo cotta

Come preparare un’ottima tartare di manzo cotta con succo di limone, salsa worcester e altri ingredienti. Ecco la ricetta passo per passo!

Oggi vi spieghiamo come preparare la tartare di manzo cotta, una preparazione gourmet perfetta per una cena elegante e raffinata. Generalmente quando si pensa alla tartare si pensa a una preparazione a base di carne cruda, ma la tartare di carne generalmente viene “cotta” grazie alla marinatura acidula a base di limone. Il tutto è poi arricchito con altri ingredienti a piacere come la salsa worcester o il prezzemolo.

Ingredienti per la ricetta della tartare cotta di manzo (per 4 persone)

  • 600 g di carne di manzo
  • salsa worcester q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • succo di un limone
  • 1/2 scalogno
  • prezzemolo q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo della marinatura

Tartare di manzo cotta
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/saucesupreme/

Preparazione della tartare di manzo cotta

Tagliate la polpa della carne a cubotti poi battetela a coltello fino ad ottenere un trito fine, versate la carne in una terrina, unite il succo di limone spremuto. la salsa worcester, lo scalogno tritato finemente il prezzemolo. Mescolate bene, coprite con la pellicola e fate marinare in frigorifero per un’ora. Trascorso il tempo di marinatura togliete la carne dal frigorifero e con l’aiuto di due cucchiai formate delle quenelle di carne.

Adagiate le quenelle su di un piatto da portata e servite immediatamente. Buon appetito!

Se preferite potete optare per una versione con una cottura veloce: tagliate il manzo a fettine dello spessore di 1 cm poi tagliatele prima a listarelle e poi a dadini. Versate in una pentola capiente un litro d’acqua, unite anche un bicchiere di vino bianco, un paio di grani di pepe, lo scalogno e i gambi del prezzemolo. Portate a ebollizione e fate cuocere per una decina di minuti poi filtrate il brodo così ottenuto e versate il brodo all’interno di una pentola idonea per la cottura al vapore.

Portate il brodo a ebollizione, mettete la carne nel cestello e fate cuocere a vapore per un paio di minuti. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate intiepidire la carne. Tritatela a piacere oppure lasciate la carne a cubetti poi preparate il condimento emulsionando un paio di cucchiai di olio con 2 gocce di salsa worcester, un cucchiaio di succo di limone, sale e pepe.

Condite la tartare con l’emulsione, adagiatela su quattro piatti da portata, terminate adagiandovi sopra i tuorli se di vostro gradimento e spolverate con sale e pepe.

Se amate le ricette di questo tipo non perdetevi quella della tartare di fassona.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/saucesupreme/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-07-2018

X