Tartare di tonno fresco allo zenzero con limone e arancia

Come fare un infuso vegan disintossicante

La tartare di tonno rosso allo zenzero con limone e arancia è un piatto leggero: preparatelo ai vostri ospiti e li stupirete con un profumo e un gusto intensi!

La tartare di tonno fresco allo zenzero con limone e arancia sfrutta uno dei piatti più classici a base di pesce e lo reinventa. Un antipasto di ottima qualità, da gustare in pezzi piccoli e condito con una emulsione profumata e deliziosa.

La tartare di tonno rosso può essere servita da sola oppure in monoporzioni e, se avete voglia di sperimentare, potete anche preparare dei gusci di pasta brisè che fungeranno da contenitori per il tonno rosso.

Una ricetta da preparare rigorosamente con ingredienti selezionati: il tonno rosso va passato nell’abbattitore per 24 ore in modo da evitare il pericolo dell’anisakis, un parassita presente in alcuni pesci.

Ingredienti per la tartare di tonno (4 persone)

  • 400 g di trancio di tonno fresco
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1 limone
  • 1 arancia rossa
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: no | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Tartare di tonno zenzero e arancia
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/390968811384700828/

Preparazione della tartare di tonno

Per preparare la vostra tartare tonno fresco allo zenzero con limone e arancia, iniziate a pulire bene il pesce e tagliatelo a cubetti della grandezza desiderata. Devono essere piuttosto piccoli, ma non deve diventare un purè, quindi dovrete lavorare di coltello con attenzione e cura.

Grattugiate la scorza del limone e dell’arancia, insieme allo zenzero, sminuzzato finemente con un pelapatate. Incorporate al composto anche olio, sale, pepe e il succo del limone. Mescolate bene, aiutandovi con una frusta da cucina.

A questo punto, unite il tonno rosso al liquido che avete appena creato e mescolate bene. Per impiattare, aiutatevi con un anello coppapasta, riempiendolo con la tartare e compattando con un cucchiaio. In alternativa, potete servire il vostro antipasto in una coppetta di ceramica.

Spruzzate un po’ di succo d’arancia sul piatto finito, e la vostra tartare di tonno fresco  allo zenzero con limone e arancia è pronta per essere gustata. Se preferite, completate con anche un po’ di scorza d’arancia grattugiata.

Col tonno fresco le ricette da provare sono moltissime: gustate anche la tartare con pomodorini, olive e capperi!

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/390968811384700828/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-11-2016

Giulia Drigo

Per favore attiva Java Script[ ? ]