Tartellette di pomodoro e mozzarella

Le tartellette di pomodoro e mozzarella sono un raffinato ed elegante antipasto, perfetto per cominciare un pranzo o una cena alla grande.

chiudi

Caricamento Player...

Le tartellette di pomodoro e mozzarella sono un gradevolissimo antipasto. Potete prepararle in stampini monoporzione, come nella ricetta da noi proposta, o in un’unica torta salata da tagliare a fette in tavola. Entrambe le versioni sono molto belle da vedere e, soprattutto, molto buone da gustare. Il piatto s’ispira alla quiche Lorraine, anzi possiamo dire che sia una sua variante.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

Ingredienti per le tartellette di pomodoro e mozzarella (4 persone)

  • 1 rotolo di pasta brisè rotonda
  • 300 ml di panna fresca
  • 200 g di mozzarella
  • 200 g di pomodorini ciliegini
  • 1 uovo
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Tartellette di pomodoro e mozzarella

Preparazione delle tartellette di pomodoro e mozzarella

Cominciate tagliando la mozzarella a dadini molto piccoli e versandola un uno scolapasta o un colino. Lasciatela scolare per una decina di minuti, strizzandola leggermente con le mani o con il dorso di un cucchiaio.

Preriscaldate il forno a 189°. Prendete il rotolo di pasta brisè e con un coppapasta o una ciotola rotonda rovesciata, ricavate quattro cerchi più grandi degli stampini nei quali cuocerete le tartellette. Se fate una torta unica, lasciate la pasta brisè intera. Mettete la pasta negli stampini e fatela aderire al fondo e ai bordi, eliminando l’eventuale eccesso.

Con i rebbi di una forchetta, bucherellate il fondo della pasta, in questo modo evitate che in fase di cottura formi delle bolle. Coprite il fondo con un cerchio di carta forno a misura e riempite con fagioli secchi, pasta o riso, ancora per impedire che cresca. Mettete in forno e cuocete per dieci minuti.

Tirate fuori dal forno e con attenzione eliminate fagioli e carta forno. Rimettete in forno e cuocete per altri 5-10 minuti. Controllate la colorazione della pasta: deve leggermente colorirsi senza scurirsi eccessivamente.

Nel frattempo, versate in una ciotola l’uovo, i tuorli, la panna fresca, e un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mescolate bene, quindi aggiungete la mozzarella a dadini. Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Tirate fuori dal forno le tartellette, riempitele con un po’ dell’impasto di uovo e mozzarella, e adagiate al centro mezzo pomodorino con la parte tagliata verso l’alto e spingendolo leggermente nella farcia. Se state realizzando una torta, distribuite i mezzi pomodorini sull’intera superficie.

Rimettete in forno per dieci minuti. Quando le tartellette sono pronte, tiratele fuori dal forno, fatele riposare per 2-3 minuti, toglitele dagli stampini e servitele in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i rotolini di crepes al salmone.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!