Tasca di vitello ripiena: un secondo piatto ricco di gusto

La tasca di vitello ripiena è un piatto spettacolare, che colpisce per colori e profumi, ma soprattutto è buonissima e vi farò fare un figurone.

La tasca di vitello ripiena è un piatto ricco e sontuoso, e fa anche una gran bella scena quando portata in tavola. Questa ricetta consiste nel farcire del vitello con un ripieno solitamente a base di spinaci o bietole e altri gustosi ingredienti come prosciutto, uova e erbe aromatiche. È un’ottima idea per un pranzo importante come quello di Pasqua, ma va bene anche tutto il resto dell’anno. Vi consigliamo di farvi tagliare la carne e la tasca dal vostro macellaio di fiducia: spiegategli il piatto che volete realizzare e saprà consigliarvi il pezzo di carne migliore!

Dunque, che cosa stiamo aspettando? Andiamo a preparare questo delizioso spinacino di vitello!

Ingredienti per la ricetta della tasca di vitello ripiena al forno (per 6 persone)

  • 1,2 kg di polpa di vitello intera
  • 1 l di brodo di carne
  • 2 uova
  • 250 g di spinaci
  • 120 g di grammi pane mollica
  • 70 g di formaggio grattugiato
  • 60 g di cipolla
  • 120 g di prosciutto cotto
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 5 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di noce moscata in polvere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 150’ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

Tasca di vitello ripiena
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/422775483747451579/

Preparazione della tasca ripiena al forno

Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e portatela a bollore. Lavate gli spinaci e quando l’acqua bolle, versateli nella pentola. Fateli cuocere per due minuti, scolateli e strizzateli bene.

Mettete una padella antiaderente sul fuoco e versatevi l’olio e la cipolla tritata finemente. Fate andare per due minuti, quindi aggiungete il prosciutto cotto tagliato a dadini e fate andare per altri due minuti. Fate intiepidire. In una ciotola versate gli spinaci, la mollica di pane sbriciolata, il prosciutto cotto e cipolla con il loro intingolo, il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata e le due uova crude leggermente sbattute. Mischiate molto bene frantumando la bietola. Dovrete ottenere una crema molto densa. Regolate di sale e di pepe.

Preriscaldate il forno a 180 °C. Prendete la carne di vitella nella quale avete fatto ricavare dal macellaio un’ampia tasca. Versate al suo interno il composto di spinaci. Chiudete la tasca cucendola con dello spago o del filo da cucina, in alternativa legatela molto bene. Se possibile usate la prima soluzione, altrimenti il ripieno correrà il rischio di uscire durante la cottura. Salate e pepate la carne dall’esterno.

Ponete sul fuoco il brodo di carne e portatelo a bollore. Prendete una casseruola adatta al forno e ai fornelli. Versateci tre cucchiai d’olio, il rametto di rosmarino e la foglia di alloro e ponetela su un fuoco medio-alto. Rosolateci la tasca ben chiusa da ogni lato per due minuti, quindi versate un paio di mestoli di brodo caldo e mettete in forno.

Cuocete per due ore. Ogni tanto, nappate la carne con il suo intingolo di cottura e aggiungete del brodo caldo. A metà cottura girate la tasca. Tirate fuori dal forno e fate riposare per almeno dieci minuti. Portate in tavola e tagliate la tasca a fette piuttosto spesse. Buon appetito!

Provate anche i nostri fantastici medaglioni di vitello!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/422775483747451579/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

X