Timballo di riso aromatizzato al rosmarino

Una ricetta naturale e gustosa: il timballo di riso aromatizzato con saporite erbe e verdurine. Ottimo da servire come primo piatto o piatto unico a base di riso cotto al forno.

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare uno sfizioso timballo di riso, perfetto da servire come piatto unico o come primo piatto. Protagonista indiscusso del piatto è senza dubbio il riso basmati, una varietà di riso perfetta per questo tipo di preparazioni. Il tutto è poi completato da piselli già cotti, panna, Parmigiano, curry e rosmarino, che insaporiscono il piatto. Ovviamente, in alternativa al riso basmati potete comunque utilizzare altre varietà in base al vostro gusto.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione dello sformato di riso profumato!

Ingredienti per preparare il timballo di riso vegetariano (per 4 persone)

  • 250 g di riso basmati
  • 150 g di pisellini già cotti
  • 2 rametti di rosmarino
  • 200 g di panna fresca
  • 70 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • curry in polvere q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

timballo di riso
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/398779741990410807/

Preparazione del timballo di riso al forno

Per preparare questa sorta di sformato di riso al forno, iniziate facendo tostare il riso basmati in una casseruola capiente con un filo d’olio di oliva. Fate tostare per un paio di minuti, poi coprite con acqua calda e proseguite la cottura mescolando di tanto in tanto. A metà cottura unite anche i piselli, il rosmarino e il curry in polvere.

Dopo 15 minuti, aggiustate di sale e di pepe, aggiungete la panna e il Parmigiano e mescolate il tutto. I latticini fungono da collante e lo rendono cremoso, ma se siete intolleranti potete fare tutte le variazioni del caso: ormai in commercio ci sono delle ottime alternative senza lattosio ai prodotti tradizionali.

Versate il composto così ottenuto all’interno di appositi pirottini monoporzione, o, se preferite, in una pirofila da forno oliata a dovere. A questo punto, il composto non è alto che un risotto leggermente indietro di cottura.

Compattate bene la superficie pressando i chicchi di riso con il dorso di un cucchiaio e infornate in forno già caldo a 190 °C per 20-25 minuti circa. A cottura ultimata, togliete dal forno e servite il tortino di riso immediatamente.

Prima di gustarlo, rovesciatelo, eliminando i pirottini e servitelo in un piatto. Buon appetito!

Le varianti del timballo di riso semplice

La ricetta che abbiamo preparato oggi si presta a moltissime varanti: ad esempio, molto popolare è quella del timballo di riso alla siciliana che conta l’aggiunta di melanzane e carne.
La nostra variante è semplice e vegetariana, ma nulla vi vieta di aggiungervi delle polpettine di carne o del macinato che avrete fatto abbrustolire in padella.

In base alla stagione, poi, potete variare la verdura; sono perfetti anche olive e cubetti di prosciutto, funghi o del semplice zafferano. A dire il vero, questa ricetta riesce ancora meglio quando avete del riso avanzato dal giorno prima che non sapete come smaltire.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/398779741990410807/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-04-2018

Elisa Melandri

X