Bere tisane e infusi fa bene: sono utili anche nei giorni di calura estiva. Vediamo quali sono i migliori!

Quando la calura estiva non ci abbandona la prima cosa che salta alla menta è una bella bibita fredda con qualche cubetto di ghiaccio. Di certo non si pensa a tisane e infusi per l’estate ma forse non tutti sanno che queste bevande sono utili per sopportare l’afa e le temperature calde. Quando la sudorazione causa la perdita di liquidi, sali minerali e tutti quei microelementi necessari per la nostra salute, per riequilibrare il nostro organismo sono adatte anche bevande fatte in casa come tisane e infusi da consumare freschi o a temperatura ambiente.

Tisane e infusi per l’estate

Tutti abbiamo nel nostro giardino o nel balcone l’angolo delle erbe aromatiche. Sono proprio questo l’ingrediente principale delle tisane e infusi per l’estate. Tra le erbe aromatiche più comuni ce ne sono parecchie che sono adatte per preparazioni di questo tipo e gli ingredienti principali non sono altro che bacche, foglie o erbe e acqua.

10 ricette per tenersi in forma

infuso di salvia
infuso di salvia

Conosciuto da tutti per le sue proprietà digestive, il finocchio è l’ingrediente principale per tisane dalle proprietà rinfrescanti. Il suo consumo è consigliato anche per chi ha necessità di migliorare la funzionalità intestinale.

La camomilla fredda, invece, arricchita con qualche cubetto di ghiaccio è l’ideale per dissetarsi nei pomeriggi più caldi senza temere di addormentarsi da un momento all’altro.

Sicuramente poco conosciuta come ingrediente per tisane, la salvia è consigliata per chi soffre di dolori articolari e mestruali. L’infuso alla salvia è adatto anche per combattere la cellulite, un ottimo rimedio naturale.

Semplicissima da coltivare è poi la menta, il cui infuso è utile per combattere l’insonnia, il mal di stomaco, la nausea e i problemi di regolarità intestinale.

Se vi piace abbinare più sapori tra loro ricordate che tra gli infusi più energetici e dissetanti troviamo quelli a base di liquirizia, anice e finocchio oppure salvia, ribes e tiglio oppure ancora camomilla, melissa e tiglio.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

consigli alimentari

ultimo aggiornamento: 22-07-2022


La dieta dell’anguria per combattere il caldo estivo (e perdere fino a 5 kg)

Sapete qual è la differenza tra tonno e tonnetto? Ecco tutta la verità