Tuno: arriva nel Regno Unito la prima scatoletta di tonno vegano!

Nel 2019 arriverà direttamente dagli Stati Uniti al Regno Unito la prima scatoletta di tonno vegano e si chiama Tuno. Tutto su questa novità!

C’è molta attesa per lo sbarco sul mercato dell’Inghilterra del tonno vegano che è previsto per il 2019. La dieta vegana e a base di vegetali si sta diffondendo sempre di più e con lei arrivano anche dei prodotti nuovi per far fronte alle esigenze dei consumatori. Dunque stanno arrivando anche le alternative vegetali per il pesce, solitamente vengono utilizzate le alghe, poiché conferiscono un sapore simile a quello del mare.

Proprio l’ultima novità lanciata sul mercato è il nuovo tonno Tuno vegano, infatti il nome deriva dall’inglese “no tuna” e significa “niente tonno”. È un prodotto del brand di prodotti vegetali Loma Linda, dell’Atlantic Natural Foods. Si tratta di un’azienda che promuove i prodotti ricchi di proteine vegetali già da molto tempo. Ma scopriamo insieme meglio che cos’è questo tonno.

Tonno vegano: come usarlo e a che gusti è stato fatto?

L’azienda produce molti prodotti in scatole e adesso si è aggiunto anche il tonno non tonno che è disponibile sia nelle scatolette che nei sacchetti. Il tonno è disponibile in tre differenti gusti: quello classico all’acqua di sorgente, quello aromatizzato con pepe e limone, infine quello piccante con la salsa sriracha.

Tonno vegano
Fonte foto: https://www.instagram.com/lomalinda_brand/?hl=it

Mentre per quanto riguarda la linea in busta ci sono altri gusti. Questi variano da: zenzero e sesamo, pepe e limone oppure ai peperoncini dolci thailandesi. Il Tuno è povero di sodio e di grassi, ma ricco di proteine vegetali e Omega 3, inoltre è ideale per una dieta vegan, vegetariana, kosher o gluten free.

Con questo ingrediente è possibile preparare delle sfiziose ricette, come tramezzini, il polpettone, il sugo per condire la pasta, molti piatti giapponesi, come il sushi e molto altro. Gli americani se ne sono innamorati, forse anche gli inglesi, per noi l’attesa dell’arrivo del prodotto sarà ancora lunga.

Fonte foto: https://www.instagram.com/lomalinda_brand/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-12-2018

X