Torta al cioccolato light

Le feste sono finite ma se volete concedervi comunque un dolce, all’insegna della leggerezza e di poche calorie, ecco la torta al cioccolato light.

chiudi

Caricamento Player...

Se volete mantenere un regime ipocalorico, senza però rinunciare al dolce, potreste preparare questa deliziosa torta al cioccolato light, un dessert ideale per la domenica.

Vediamo insieme come preparare questa ricetta light della torta al cioccolato.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti per la preparazione della Torta al cioccolato light (4 persone)

  • 4 uova
  • 60 gr di dolcificante o fruttosio
  • 60 gr di farina
  • 100 gr di fecola
  • 1 busta di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 6 cucchiaini di cacao amaro
  • 5 cucchiaini di rum
  • 250 ml di latte scremato o parzialmente scremato

Preparazione della Torta al cioccolato light

Per preparare la torta al cioccolato light, come prima cosa, in una ciotola, sbattete i tuorli con 40 gr di dolcificante e la vanillina. Unite pian piano anche la farina, 60 gr di fecola ed il lievito. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Montate a neve ben ferma gli albumi, uniteli al composto e mescolate dal basso verso l’alto per distribuire bene gli albumi.

Rivestite una teglia con la carta da forno e versate l’impasto. Infornate a 200°C per 30 minuti. Quando sarà pronta la vostra torta, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare. Mente la torta è in forno preparate la crema. In un pentolino mettete il cacao e 4 cucchiai di latte, aggiungete la fecola, il dolcificante che è rimasto e mescolate fino ad ottenere una cremina senza grumi. Versate il resto del latte a fate addensare a fuoco dolce sino a quando la crema non sarà pronta.

Quanto la torta si sarà raffreddata, toglietela dalla teglia e staccate delicatamente la carta da forno. Mettete la torta in un piatto da portata e tagliatela a meta. Inumidite la base con il rum e stendete metà della crema che avete preparato.

Ricomponete la torta e copritela con la crema che è rimasta. Quando si sarà raffreddata potrete creare dei disegnini con la forchetta. Decorate, se volete, con delle fettine di kiwi, qualche fragola o degli zuccherini colorati. Servite in tavola la vostra torta al cioccolato al light ma molto saporita.

Gustate anche la torta di pandoro al vino passito. 

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/bakerita/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!