Ingredienti:
• 160 g di farina 00
• 140 g di farina di mais fumetto
• 120 g di burro
• 110 g di zucchero
• 180 ml di latte
• 2 uova
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 limone bio
• 1 bacca di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

La torta Bertolda è la ricetta da fare a casa se non sapete quale dolce preparare per la colazione. Ecco i nostri consigli.

La torta Bertolda, anche nota come Bertuldina, è un dolce tipico della Lombardia la cui origine non è ben chiara. Si tratta, in sostanza, di un dolce con farina di mais dall’intenso profumo di limone e vaniglia solitamente servito a colazione o merenda. Anche le origini del nome non sono chiare ma pare possano essere ricondotte al detto lombardo “ne ha fatte più di Bertoldo” in riferimento a persone che combinano molti guai.

Per preparare a casa questo prodotto tipico non servono molti ingredienti ma è fondamentale procurarsi la farina di mais fumetto, la varietà più fine presente in commercio. È questo l’ingrediente che conferisce al dolce il suo caratteristico aspetto nonché il sapore rustico e la crosticina croccante.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta bertolda
Torta bertolda

Come preparare la ricetta della torta Bertolda

  1. Per prima cosa tagliate a tocchetti il burro a temperatura ambiente e mettetelo in una ciotola insieme allo zucchero. Montate il tutto con le fruste elettriche e una volta ottenuta una crema aggiungete le uova, la scorza grattugiata del limone e i semi della bacca di vaniglia, prelevati tagliando a metà per il lungo la bacca e raschiandone l’interno.
  2. Versate anche il latte e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. In ultimo unite le due farine, meglio se setacciate, e il lievito. Mescolate con una spatola da cucina.
  4. Versate il tutto in uno stampo imburrato e infarinato oppure rivestito con la carta forno del diametro di 24-26 cm e cuocete a 170°C per 40 minuti.
  5. Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino e, una volta raffreddata, toglietela dallo stampo.

Se questa ricetta ha stuzzicato la vostra fantasia vi consigliamo di provare anche l’amor polenta, un dolce particolare sempre con la farina di mais.

Conservazione

La torta Bertolda si conserva sotto una campana per dolci per 2-3 giorni, soffice come appena sfornata.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-03-2022


Torta di riso o torta degli addobbi, una ricetta tradizionale bolognese

Proviamo un secondo piatto saporito e insolito: le lumache alla calabrese