Impossibile resistere alla bontà della torta della nonna senza glutine!

Ingredienti:
• 300 g di farina senza glutine per dolci
• 120 g di burro
• 200 g di zucchero
• 2 uova
• 1 bustina di vanillina
• 500 ml di latte
• 4 tuorli
• 40 g di amido di mais
• 1 bacca di vaniglia
• 15 g di pinoli
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Buona e cremosa, la torta della nonna senza glutine è perfetta non solo per coloro che soffrono di celiachia. Scopriamo come prepararla con la ricetta semplice!

La torta della nonna è un dolce semplice, profumato, che piace davvero a tutti. Coloro che seguono una dieta senza glutine però devono ricorrere a qualche stratagemma per poterne gustare una fetta. Niente di troppo difficile: basterà utilizzare la nostra ricetta della pasta frolla per preparare una deliziosa torta della nonna senza glutine.

A rendere golosa questa torta troviamo un ripieno a base di crema pasticcera e una decorazione di pinoli e zucchero a velo. Insomma, è davvero impossibile resistere. Scopriamo insieme come prepararla!

Torta della nonna senza glutine
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/albicocca-frangipane-crostata-2607423/

Come preparare la ricetta della torta della nonna senza glutine

Innanzitutto prepariamo la pasta frolla senza glutine che, come quella tradizionale, deve riposare in frigorifero per un paio di ore prima di essere utilizzata. Io solitamente utilizzo un robot da cucina munito di lame ma la stessa operazione può essere eseguita a mano.

Mettete nel mixer la farina con 100 g di zucchero e il burro freddo da frigorifero tagliato a tocchetti. Frullate in modo da ottenere un composto simile alla sabbia bagnata, quindi unite le uova e la vanillina. Frullate brevemente e, quando si formerà una palla, il vostro impasto sarà pronto. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per un paio di ore.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte con la bacca di vaniglia tagliata a metà e lasciatela in infusione per 30 minuti. A parte sbattete i tuorli con lo zucchero e l‘amido di mais, quindi versate a filo il latte, dopo aver rimosso la bacca. Mescolate con una frusta da cucina, in modo da evitare la formazione di grumi e rimettete sul fuoco. Fate addensare la crema pasticcera senza glutine per una decina di minuti. Trasferitela a raffreddare in una ciotola.

Recuperate al frigorifero la pasta frolla e dividetela in due parti, una leggermente più grande dell’altra. Aiutandovi con un foglio di carta forno stendete entrambe a mezzo centimetro di spessore e con la più grande rivestite uno stampo per crostata da 24-26 cm.

Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, versate la crema livellandola bene e chiudete con l’altro disco di frolla. Decorate con i pinoli (o con mandorle a lamelle) e infornate a 180°C per 35 minuti. Quando sarà fredda completate con una spolverata di zucchero a velo.

Se siete alla ricerca di ricette senza glutine, vi consiglio il nostro banana bread senza glutine.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/albicocca-frangipane-crostata-2607423/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-05-2019

X