Ingredienti:
• 2 tazze di farina (+1/4 di tazza per il ripieno)
• 1 cucchiaino di sale
• 2/3 di tazza di burro vegetale (+ 1 cucchiaio per la glassa)
• 1/2 tazza di acqua gelata
• 8 pere sode
• 1/2 tazza di zucchero (+1 per la glassa)
• 1 pizzico di cannella
• 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
• 1 cucchiaio di latte
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 60 min
cottura: 110 min

Ci volevano le mani di uno chef tre stelle Michelin per rivisitare la torta di pere. Ecco la ricetta della torta di pere di chef Grant.

In molti pensano che i dolci con la frutta non siano nemmeno da considerare dolci quanto più preparazioni casalinghe di poco conto. Per dimostrare a costoro che si sbagliano è intervenuto un grande chef proponendo la sua versione della pear pie, stiamo parlando della torta di pere di chef Grant o meglio, di sua mamma.

L’eclettico chef tre stelle Michelin infatti decide di riproporre un classico della cucina casalinga senza dilettarsi in troppi passaggi complicati. Svela anche il segreto: le mani fredde, indispensabili per ottenere un impasto fragrante e che si scioglie in bocca. Vediamo insieme come prepara la torta di pere chef Grant.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

torta di pere di chef Grant
torta di pere di chef Grant

Come preparare la ricetta della torta di pere di chef Grant

  1. Per prima cosa preparate l’impasto. Riunite in una ciotola la farina e il sale quindi unite il burro freddo tagliato a tocchetti. Impastate con una forchetta fino a ottenere un composto sbriciolato quindi unite poca per volta l’acqua ghiacciata.
  2. Finitelo di lavorare velocemente sulla spianatoia quindi formate due panetti uguali e metteteli a risposare in frigorifero per 30 minuti ben avvolti da pellicola.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno. Mescolate in una ciotola zucchero, farina, cannella e chiodi di garofano.
  4. Sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a fette di un centimetro. Mettetele poi nella ciotola e mescolate in modo che le polveri le coprano uniformemente.
  5. Stendete il primo impasto in modo da coprire una teglia di 25 cm di diametro. Vi consigliamo di rivestirla di carta forno per comodità e sicurezza.
  6. Versate il ripieno livellandolo bene e distribuite 50 g di burro tagliato a tocchetti quindi coprite con l’altro impasto, steso alla medesima maniera. Sigillate bene i bordi e incidete la superficie con un piccolo taglio a X al centro per dar fuoriuscire il vapore.
  7. Mescolate in una ciotolina un cucchiaio di latte, uno di zucchero e uno di burro fuso e aiutandovi con un pennello spennellate tutta la superficie.
  8. Cuocete a 180°C per 1 ora e 50 minuti quindi lasciate raffreddare su una gratella prima di servirla.

Se questa ricetta vi piace ma volete ridurre i tempi di cottura allora vi consigliamo di provare la crostata pere e cioccolato: nessuno può resisterle.

Conservazione

La torta di pere di chef Grant si conserva sotto una campana per dolci per 3-4 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 09-12-2022


Pizza senza glutine con farina di sorgo: la ricetta con avocado e salmone

Caccavelle alla sorrentina: il primo piatto al forno più buono della Campania