Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 230 g di zucchero
• 380 ml di latte
• 4 uova
• 2 tuorli
• 30 g di fecola di patate
• 1/2 bacca di vaniglia
• 100 g di burro
• 1 bustina di lievito per dolci
• 40 g di cacao amaro
• 1 limone
• cioccolato fondente q.b. (opzionale)
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Una torta soffice arricchita da golosa crema: ecco cos’è la torta Nua al cioccolato, il vostro nuovo dolce preferito.

Abbiamo imparato a conoscere la torta Nua come un dolce soffice sulla cui superficie vengono lasciate cadere cucchiaiate di crema pasticcera. Pensate che bella sorpresa sapere che la torta Nua al cioccolato è all’incirca la stessa cosa, fatto salvo che la base di partenza è una torta ancora più golosa perché al cacao.

Vediamo quindi il modo classico di preparare la torta Nua al cioccolato con crema pasticcera, ma alla fine dell’articolo scopriremo le altre varianti.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Torta Nua al cioccolato
Torta Nua al cioccolato

Come preparare la ricetta della torta Nua al cioccolato

  1. Per prima cosa preparate la crema pasticcera in modo che sia fredda quando la aggiungerete sul dolce. Scaldate 250 ml di latte, fino a fargli sfiorare il bollore, insieme alla bacca di vaniglia tagliata a metà per il lungo.
  2. A parte, sbattete i tuorli con 50 g di zucchero e la fecola di patate.
  3. Uniteli al latte mescolando con una frusta da cucina in modo da evitare che si formino grumi.
  4. Dalla ripresa del bollore, basteranno un paio di minuti affinché si addensi. Una volta pronta trasferitela in una ciotola e copritela con pellicola a contatto.
  5. Proseguite poi con la preparazione della torta: rompete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  6. Profumate con la scorza grattugiata del limone.
  7. Sempre con le fruste in azione unite il burro fuso e il latte.
  8. In ultimo incorporate la farina setacciata con il lievito e il cacao amaro.
  9. Versate l’impasto in una teglia di 24 cm di diametro rivestita di carta forno.
  10. Lasciate poi cadere delle cucchiaiate di crema, ormai fredda, sulla superficie. A piacere potete anche creare dei disegni aiutandovi con uno stuzzicadenti o una forchetta.
  11. Cuocete la torta a 180°C per 45 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornare.
  12. Servite la torta Nua al cioccolato solo quando si sarà completamente raffreddata.

Varianti

Come vi dicevamo, questa torta può essere preparata in due modi diversi. Il primo e più classico con la crema pasticcera alla vaniglia il secondo total black, utilizzando anche la crema pasticcera al cioccolato, e infine in versione bicolor, con metà crema alla vaniglia e metà al cioccolato.

Ecco come preparare la crema nelle due versioni: aggiungete 100 g di cioccolato fondente tritato al coltello alla crema calda oppure ancora dividetela in due parti e aggiungete solo a metà 50 g di cioccolato. Come prima, lasciatela cadere a cucchiaiate sull’impasto e procedete con la cottura.

Se preferite la versione classica, provate la ricetta della torta Nua, con della semplice crema alla vaniglia e una base soffice e candida.

Conservazione

La torta Nua al cioccolato, data la presenza della crema, può essere conservata fuori dal frigorifero per massimo una giornata. Oltre si consiglia di riporla in un luogo fresco.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 22-02-2021


Marmellata di fragole con il Bimby: da provare assolutamente

Tiramisù all’arancia: fresco e goloso, è quello che ci vuole per il morale