Ingredienti:
• 300 g di farina
• 225 g di zucchero
• 100 ml di olio di semi
• 150 ml di latte
• 3 uova
• 1 limone bio
• 1 bustina di lievito per dolci
• 60 ml di panna fresca
• 2 tuorli
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

La torta Nua con la crema pasticcera è un dolce semplice da preparare ma davvero irresistibile. Se con ci credete non vi resta che provare!

La torta Nua è un dolce che negli ultimi tempi sta letteralmente spopolando su internet. Sebbene la preparazione sia alquanto facile, coniugando dei sapori che tutti amano, come quello della classica torta soffice e della crema pasticcera, è in grado di mettere d’accordo tutti. Non occorre essere dei pasticceri provetti per preparare la torta Nua con la crema, anzi!

Una volta preparate le due componenti principali del dolce, l’impasto per la torta soffice e la crema, dovrete solo lasciar cadere quest’ultima a cucchiaiate qui e là. In parte sprofonderà, in parte no, dando al dolce diverse consistenze e diversi sapori. Curiosi di scoprire la ricetta?

Torta Nua
Torta Nua

Come preparare la ricetta della torta Nua

  1. Per preparare la ricetta della torta Nua iniziate dalla crema pasticcera che dovrà essere fredda quando la aggiungete al dolce. Portate a bollore la panna con 100 ml di latte, profumando con metà della scorza del limone.
  2. A parte sbattete i tuorli con 45 g di zucchero poi uniteli al latte bollente senza mescolare.
  3. Quando cominceranno a formarsi delle bolle piuttosto grandi, mescolate con una frusta per evitare che si formino grumi.
  4. Trasferite la crema pasticcera, togliendo le scorze del limone, in una ciotola. Coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.
  5. Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero rimasto fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  6. Unite a filo il latte, l’olio e profumate con la scorza grattugiata del limone rimasto.
  7. Incorporate farina e lievito setacciati mescolando con le fruste da cucina per evitare che si formino grumi.
  8. Versate l’impasto in una teglia rivestita di carta forno del diametro di circa 20 cm.
  9. Versate la crema ormai fredda sulla torta, senza preoccuparvi di essere troppo precisi.
  10. Cuocete a 180°C per 40 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare.
  11. Una volta fredda, toglietela dallo stampo e servitela.

Se lo possedete, potete preparare anche la torta Nua con il Bimby: in questo modo velocizzerete moltissimo la ricetta. In alternativa, vi consigliamo di provare la classica torta alla crema – è davvero strepitosa – e di non lasciarvi scappare la golosissima versione al cacao, la torta Nua al cioccolato!

Conservazione

Data la presenza della crema pasticcera, si consiglia di conservare la torta Nua fuori dal frigorifero per massimo un giorno. Oltre questo tempo, conservatela al fresco, coperta, per massimo 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Ottimo come digestivo, ecco il liquore alla liquirizia con il Bimby

Marmellata di fragole con il Bimby: da provare assolutamente