Come preparare la torta ricotta e mais, un buonissimo dolce perfetto in ogni occasione dalla prima colazione alla merenda. Ottimo da servire anche al termine di un pranzo o una cena!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare una buonissima torta ricotta e mais, un dolce semplicissimo da realizzare e perfetto per ogni occasione. L’impasto base di questo dolce è realizzato con burro, zucchero di canna, uova, amido di frumento e doppia farina: quella di mais e quella di mandorle. La farina di mais, generalmente utilizzata come base per la preparazione della polenta ma può essere utilizzata anche come base per i dolci. Vediamo ora tutti i passaggi della ricetta!

Ingredienti per la ricetta della torta ricotta e mais (per 4 persone)

  • 4 uova
  • 150 ml di zucchero di canna
  • 100 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 130 g di farina di mais macinata fine
  • 140 g di farina di mandorle
  • 60 g di amido di frumento
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 g di ricotta
  • 2 limoni non trattati
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b. per decorare

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta ricotta e mais
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/torta-cottura-dolci-cucina-cucina-1258736/

Preparazione della torta con ricotta e farina mais

Per prima cosa tagliate il burro ammorbidito a temperatura ambiente  e mettetelo in una ciotola, aggiungete le uova e lo zucchero. Lavorate con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Successivamente aggiungete le due farine, l’amido di frumento, la ricotta, il lievito, la scorza dei due limoni grattugiati e il sale e continuate ad impastare in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Versate l’impasto così ottenuto all’interno di uno stampo imburrato e infarinato o foderato con carta da forno.

Infornate in forno già caldo a 160°C e fate cuocere per 40-50 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di spolverare con lo zucchero a velo e servire.

Per un’idea in più: per dare al vostro dolce un po’ di croccantezza potete spargere sulla superficie prima della cottura le mandorle a lamelle.

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta della torta al pistacchio e ricotta.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/torta-cottura-dolci-cucina-cucina-1258736/

5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-11-2018


Insalata di ceci e lenticchie: un contorno nutriente e genuino!

Arrosto di vitello al miele di castagno: un secondo piatto coi fiocchi!