Ingredienti:
• 2 rotoli di pasta sfoglia
• 1 cavolo nero
• 1 cavolo rosso
• 1 zucchina
• 2 carote
• Sale q.b.
• Pepe q.b.
• Olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

La torta salata a spirale con cavolo nero e cavolo rosso è una ricetta bellissima da vedere e deliziosa da gustare, perfetta anche per chi segue una dieta vegana.

Fra le tante ricette di torte salate, questa è senza dubbio la prima per quanto riguarda fantasia e colore: la torta salata a spirale è un piatto che porterà sulla vostra tavola non solo gusto, ma anche un bellissimo effetto scenografico, e che stupirà tutti i vostri ospiti a cena. I protagonisti di questa ricetta sono il cavolo rosso e il cavolo nero, ma per dare anche una variante di gusto e consistenza al piatto, utilizzeremo anche degli zucchini e delle carote: scegliete le verdure che più vi piacciono, la ricetta è la stessa!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Spirale di sfoglia e verdure
Spirale di sfoglia e verdure

Preparazione della torta salata vegana a spirale

  1. Prendete il primo rotolo di pasta sfoglia e stendetelo su una pirofila o uno stampo per torte rivestito con carta da forno, e realizzate con una forchetta dei buchi sul fondo.
  2. Prendete l’altro rotolo e realizzate delle strisce, che vi serviranno per realizzare le spirali della vostra torta.
  3. A questo punto occupiamoci delle verdure. Lavate i cavoli, le carote e la zucchina e realizzate delle striscioline. A questo punto cominciate a farcire la torta salata, componendo uno ad uno gli strati seguendo la circonferenza della sfoglia e alternando le verdure alle strisce di pasta.
  4. Una volta che avrete realizzato tutti i cerchi concentrici della vostra torta, condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe e infornatela a 180° C per circa 30 minuti.

La vostra torta salata a spirale è pronta per essere portata in tavola. Buon appetito!

E perché non provare un grande classico, per rimanere in tema, ovvero la torta salata ricotta e spinaci?

Conservazione

La torta salata realizzata seguendo questa ricetta si conserva in frigorifero per circa 2-3 giorni, meglio se sotto un’apposita campana di vetro per torte. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 16-11-2021


Zuppa di zucca invernale con crostini all’aglio (anche con il Bimby)

Coppette filanti al cavolfiore: la ricetta degli sformativi sfiziosi