Sfiziosa, semplice da preparare e perfetta da servire come piatto unico o in occasione di buffet salati: ecco la ricetta per preparare la torta salata ai porri!

Si sa, le torte salate sono sempre un’ottima idea per una cena da preparare in anticipo, per un buffet o per un aperitivo informale tra amici. Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta semplicissima e che fa proprio della semplicità il suo punto di forza: la torta salata ai porri! Se volete rendere il vostro rustico salato ancora più ricco e saporito potete aggiungere della pancetta a cubetti o della salsiccia, cosa ne dite? Ecco la preparazione passo per passo della nostra versione!

Ingredienti per preparare la torta salata ai porri (per 4 persone)

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 250 g di porri
  • 50 g di burro
  • 1 confezione di pancetta affumicata
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 50′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

torta salata ai porri
Fonte foto: https://pixabay.com/it/quiche-porro-lauchquiche-2468682/

Preparazione della torta salata con i porri

Per preparare la torta di porri iniziate eliminando le radici dai porri, poi sciacquateli sotto acqua fredda corrente e affettateli sottilmente. Ponete un’ampia padella sul fuoco, fate fondere il burro, unite i porri affettati e fate cuocere a fuoco medio fino a quando i porri non risulteranno belli morbidi. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Nella stessa padella cuocete la pancetta finché non sarà bella dorata. Non aggiungete olio o burro, dal momento che cuocerà nel suo stesso grasso. Una volta pronta scolatela e lasciatela da parte.

Unite ai porri la pancetta, le uova sbattute con il latte, il sale e il pepe. Srotolate la pasta brisée e con essa foderate uno stampo rotondo per crostate. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta, poi versatevi all’interno il ripieno di uova e porri.

Ripiegate i bordi verso l’intero, infornate in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 30-35 minuti o comunque fino a quando la quiche non risulterà bella dorata. Sfornate e lasciate intiepidire per qualche istante prima di servire. Buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare la quiche lorraine senza glutine con verdure.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/quiche-porro-lauchquiche-2468682/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-11-2018


Pere cotte all’alchermes: una vera delizia!

Risotto gorgonzola e noci: la ricetta del primo piatto