La torta vegana alle susine e mandorle è un dolce soffice e semplice che non richiede l’utilizzo di uova. Una delicata bontà!

Preparata senza uova e con latte di mandorle anziché con latte vaccino, la torta vegana alle susine e mandorle sarà ideale per una prima colazione genuina. Le susine saranno il tocco fruttato di questa torta arricchita dalla farina di mandorle e che si conserva morbida per qualche giorno (se è estate, tenetela in frigo).

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI:

  • 200 gr di farina 00
  • 10 susine
  • 150 ml di latte di mandorle
  • 150 gr di burro vegetale
  • 100 gr di zucchero semolato (o di canna)
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • cannella (facoltativo)
  • mandorle a lamelle, a piacere

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra torta vegana alle susine e mandorle, togliete dal frigo – per tempo – il burro vegetale. Una volta che il burro sarà morbido, lavoratelo insieme allo zucchero e alla vanillina, con delle fruste elettriche. Dovrete ottenere una specie di cremina piuttosto omogenea.

Introducete, versandolo a filo, il latte di mandorle. Abbiamo scelto questo latte per abbinarlo alle mandorle a lamelle, ma volendo potete usare anche latte di riso o latte di soia. Sempre mescolando con le fruste elettriche, aggiungete al composto la farina setacciata e la fecola. Per ultimo unite il lievito per dolci.

Tagliate a pezzi le susine sbucciate. Amalgamatele all’impasto insieme alle lamelle di mandorle. Se vi piace potete speziare con della cannella. Versate il composto in una tortiera foderata di carta da forno e cuocete la vostra bella torta in forno già caldo a 180 gradi. Fate la prova stecchino dopo i primi 20-25 minuti di cottura, poi raffreddatela capovolta, per non farla sgonfiare troppo.

Servite la vostra torta vegana alle susine e mandorle.

Vi piacerà anche la crostata vegana alla marmellata di prugne

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-10-2016


Penne con carciofi e speck

Scarola in agrodolce con acciughe