Vediamo la ricetta per un primo piatto di pasta fatto in casa, i tortellini ricotta e spinaci, e come condirli con crema di crostacei!

Siete amanti della pasta fresca? Allora non potete perdervi la ricetta dei tortellini ricotta e spinaci conditi con crema di crostacei. Provateli anche per le cene in famiglia: ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare i tortellini ricotta e spinaci (per 4 persone)

Per i tortellini:

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di spinaci congelati
  • 250 gr di ricotta
  • 1 tuorlo
  • 60 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per la crema di crostacei:

  • 500 gr di scampi
  • 250 gr di gamberi già sgusciati
  • 100 ml di panna
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • prezzemolo q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 2 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′

10 ricette per tenersi in forma

tortellini ricotta e spinaci
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/252553491583209432/

Preparazione dei ravioli di ricotta e spinaci

Per preparare i ravioli ricotta e spinaci conditi con crema di crostacei iniziate dalla preparazione dei ravioli: impastate uova, farina e sale in modo da ottenere un impasto sodo e omogeneo, coprite con la pellicola e fate riposare per 30 minuti.

Vediamo ora come preparare il ripieno per i ravioli: lessate gli spinaci in poca acqua, poi scolateli e strizzateli in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Mescolate gli spinaci con la ricotta, il tuorlo, parmigiano grattugiato, sale e pepe. Amalgamate bene e tenete da parte.

Iniziate a preparare anche la crema di crostacei per condire i ravioli: tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con un filo d’olio di oliva. Sgusciate i gamberi e gli scampi e quando la cipolla sarà bella imbiondita unitevi i crostacei. Lasciate soffriggere a fiamma vivace per 5 minuti poi sfumate con il vino bianco.

Lasciate evaporare l’alcol poi aggiungete anche la passata di pomodoro, la panna, il sale e il pepe. Proseguite la cottura per altri 10-12 minuti, spegnete il fuoco e trasferite tutti gli ingredienti all’interno del frullatore. Frullate fino ad ottenere una crema omogenea poi tenete momentaneamente da parte.

Riprendete ora l’impasto preparato in precedenza e con l’aiuto del mattarello o dell’apposita macchina per tagliare la pasta e tirate in modo da ottenere una sfoglia sottile. Dividete in quadrati di circa 4/5 cm per lato e al centro di ognuno ponete un po’ di ripieno a base di ricotta e spinaci. Chiudete a triangolo poi unite le punte più lontane formando i vostri tortellini.

Fate cuocere i ravioli fatti in casa in abbondante acqua salata, scolateli delicatamente conservando un mestolo di acqua di cottura. Ponete la crema di scampi in una padella sul fuoco unite i tortellini e mescolate delicatamente in modo da amalgamare la pasta al condimento. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura. Servite immediatamente!

Per altri primi sfiziosi, vi consiglio di provare i tortelli con barbabietola e formaggio di fossa.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/252553491583209432/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-12-2017


Rotolini di branzino con carciofi pastellati su crema al pomodoro

Budino di cioccolato al vapore con cuore agli agrumi