Trofie piccanti alla salsiccia con spinaci e scaglie di parmigiano

Un piatto che conquista con la sua semplicità: trofie piccanti alla salsiccia con spinaci e scaglie di parmigiano!

chiudi

Caricamento Player...

Che profumo le trofie piccanti alla salsiccia con spinaci e scaglie di parmigiano!

L’abbinamento tra salsiccia e spinaci è sempre tra i più fortunati, perché la freschezza della verdura spegne un po’ il carattere dominante della salsiccia. Il peperoncino, in questo caso fresco, a pezzetti, è il tocco che esalta questo piatto, già molto saporito e reso ancora più irresistibile dalle scaglie di parmigiano. Insomma, non gli manca proprio nulla per conquistare il vostro cuore, anzi… il vostro palato!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di trofie
  • 300 gr di salsiccia luganega
  • 200 gr di spinaci già puliti (anche surgelati)
  • 2 spicchi di aglio
  • parmigiano reggiano q.b.
  • peperoncino fresco q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale grosso

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre trofie piccanti alla salsiccia con spinaci e scaglie di parmigiano, per prima cosa occupatevi degli spinaci. Se sono freschi, poneteli in una padella antiaderente, copriteli con un coperchio e lasciateli cuocere a fiamma bassa senza aggiungere acqua. Se sono surgelati, lessateli per pochi minuti, poi scolateli e strizzateli.

Private la salsiccia luganega (sarebbe quella sottile, arrotolata su se stessa) del budello.

Spellate l’aglio, privatelo del germoglio interno e poi fatelo rosolare in qualche giro di olio.

Unite anche qualche pezzetto di peperoncino fresco, se vi piace il gusto piccante, e poi versate in padella la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare per alcuni minuti. Unite gli spinaci e amalgamate bene il tutto.

Lessate le trofie in abbondante acqua salata con del sale grosso, poi scolatele. Conservate qualche cucchiaio di acqua cottura, se dovesse essere necessario. Fate saltare la pasta nella padella con la carne e gli spinaci, poi spegnete la fiamma, eliminate i pezzi di peperoncino e arricchite il piatto con delle scagliette di parmigiano.

Servite le vostre trofie piccanti alla salsiccia con spinaci e scaglie di parmigiano ben calde.

Golosi anche i maltagliati al ragù di salsiccia

BUON APPETITO!

Strozzapreti Luganega” by Matteo Doni, used under CC BY-SA 2.0 / Modified from original