Ingredienti:
• 300 g di farina tipo 0
• 100 g di farina di grano duro
• acqua q.b.
• sale q.b.
• 200 g di passata di pomodoro
• 50 g di pecorino grattugiato
• 1 spicchio di aglio
• olio extravergine di oliva q.b.
• prezzemolo fresco tritato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 20 min

Come preparare gli umbricelli, spaghetti tipici dell’Umbria fatti in casa e dalla forma più spessa rispetto al classico formato di pasta.

Paese che vai…primo piatto tipico che trovi! Gli umbricelli sono un formato di pasta della regione Umbria, sono degli spaghetti caratterizzati dal fatto di essere più grossi e un po’ più corti rispetto ai tradizionali spaghetti a cui siamo abituati tant’è che la loro forma ricorda in parte quella dei pici toscani. Provateli con un leggero ma saporito condimento a base di pomodoro e pecorino.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Umbricelli al sugo
Umbricelli al sugo

Preparazione degli umbricelli fatti in casa

  1. Versate le due farine su di un tagliere o spianatoia di legno, realizzate la classica forma a fontana poi aggiungete il sale e l’acqua.
  2. Impastate in modo da ottenere un panetto omogeneo, coprite con un canovaccio pulito e fate riposare per 15 minuti.
  3. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto stendetelo con l’aiuto di un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 8/10 mm.
  4. Tagliate l’impasto a listarelle poi lavorate con le mani in modo da ottenere dei lunghi spaghetti.
  5. Sistemate gli umbricelli su di un tagliere infarinato e lasciate riposare per un’ora.
  6. A questo punto potete cuocere e condire i vostri umbricelli a piacere. Noi vi consigliamo questo condimento: sbucciate l’aglio e fatelo soffriggere in padella con un filo d’olio e il prezzemolo tritato.
  7. Aggiungete della passata di pomodoro in padella, salate e fate cuocere la pasta in acqua leggermente salata, scolate al dente e ripassate per un paio di minuti in padella con la salsa.
  8. Spolverate con il pecorino, mescolate e servite. Buon appetito!

Un’idea in più: oltre al condimento base al pomodoro gli umbricelli possono essere conditi con sughi a base di carne come il ragù, verdure o pesce.

Umbricelli
Umbricelli

Conservazione

Questa pasta si conserva da cruda per 2-3 giorni in frigorifero, altrimenti potete porzionarla e congelarla in freezer in modo che sia utilizzabile ancora per circa 1 mese. Da cotta e condita invece consigliamo di consumarla al momento e di non congelarla in freezer.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 31-07-2018


Salsa barbecue: la ricetta per prepararla in casa

Piccante cocktail di antipasto: il Bloody Mary