Portate un po’ di oriente sulla vostra tavola con questo vitello con germogli di soia.

Il vitello con germogli di soia ricorda molto i piatti della cucina cinese ed è anche un secondo molto semplice e veloce da preparare, che soddisferà anche la voglia di cucinare qualcosa di diverso, senza per forza cimentarsi con ricette complicate.

I germogli di soia si trovano al supermercato sia crudi sia in scatola. Per questo piatto si consiglia l’uso di quelli freschi, confezionati nelle vaschette di plastica, che resteranno più profumati e croccanti al palato.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

Ingredienti vitello con germogli all’orientale (6 persone)

  • 600 g di fesa di vitello a fettine
  • 200 g di germogli di soia
  • 12 carotine con ciuffetto verde
  • 6 cipollotti
  • salsa di soia
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

vitello con germogli
Preparazione vitello con germogli all’orientale

Mettete a bollire una casseruola con poca acqua e salatela. Nel frattempo tagliate a listarelle le fettine di fesa. Mondate le carotine lasciando una parte del ciuffo verde e lavatele. Mondate i cipollotti, lasciandogli una parte del verde, lavateli e tagliateli a metà per il lungo.

Immergete per pochi secondi le carotine e i cipollotti nella casseruola con l’acqua e scolateli. Scaldate l’olio in una padella antiaderente e capiente, tipo wok, adagiatevi le listarelle di carne e saltatele a fiamma vivace, muovendo il recipiente.

Aggiungete nella padella i cipollotti, le carotine, i germogli di soia sciacquati e sgocciolati e saltate per 3-4 minuti, sempre muovendo la padella. Sfumate con una spruzzata di salsa di soia, regolate di sale, versate la carne con le verdure su un piatto da portata e servite.

Se vi piace la cucina orientale, provate anche questo primo piatto che fa sempre uso della soia: “Risotto con fagioli di soia e cipollotti all’orientale“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-02-2017


Infarinata garfagnina detta anche “farinata di cavolo nero”

Stampini tonné in gelatina con verdure