Ingredienti:
• 180 g di farina
• 180 g di latte
• 2 uova
• 70 g di zucchero
• 60 g di burro fuso
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Preparare i waffle con il Bimby è davvero semplice. Serviteli alla maniera tradizionale con sciroppo d’acero oppure arricchiteli con Nutella.

I waffle sono un dolce a cialda originario del Belgio ma diventato famoso dopo il loro arrivo negli Stati Uniti. Preparare i waffle con il Bimby è senza dubbio la strada più semplice e veloce: una volta preparato l’impasto per i waffle veloce non dovrete fare altro che cuocerlo nell’apposita piastra. Otterrete così delle cialde a nido d’ape ottime da servire, proprio come i pancakes, con lo sciroppo d’acero ma anche con nutella, marmellata o frutta fresca.

Queste golose cialde sono ottime a colazione ma non possono mancare se decidete di organizzare un brunch domenicale. Se proprio volete sentirvi catapultati oltre oceano provateli con del bacon croccante e sentirete che delizia: dolce e salato si sposano davvero alla perfezione.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

waffle Bimby
waffle Bimby

Come preparare la ricetta dei waffle con il Bimby

  1. Per preparare l’impasto dei waffle con il Bimby cominciate dividendo gli albumi dai tuorli. Montate i primi con la farfalla per 3 min. vel. 4 e teneteli da parte, trasferendoli in una ciotola.
  2. Versate nel boccale i tuorli, lo zucchero, il burro fuso e l’estratto di vaniglia e amalgamate per 30 sec. vel. 4.
  3. Aggiungete la farina e il lievito e lavorate per 1 min. vel. 4.
  4. Versate quindi il latte e impastate di nuovo per 1 min. vel. 4.
  5. Ora incorporate la pastella agli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  6. Cuocete la pastella versandone quanto basta a coprire la piastra, per 5-7 minuti poi staccatela delicatamente e trasferite la cialda su un piatto. Proseguite fino a esaurimento.

Questa ricetta facile e veloce è perfetta per la colazione ma anche per la merenda dei più piccoli. Potete anche preparare l’impasto per i waffle senza Bimby: è davvero semplice!

Conservazione

I waffle sono buoni appena fatti. Tutto al più potete conservare la pastella in frigorifero, ben coperta, per massimo un giorno.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Crostata di fragole: deliziosa, rinfrescante e facile da preparare

Cheesecake alle fragole, ricetta originale (e varianti) per un dolce goloso!