Zeppole napoletane di San Giuseppe: la ricetta al forno

Vediamo come preparare le zeppole di San Giuseppe al forno

Ingredienti:
• 250 g di acqua
• 280 g di farina 00
• 400 g di uova
• 90 g di burro
• 1 pizzico di sale
• zucchero a velo q.b.
• amarene sciroppate q.b.
• 300 ml di latte
• 6 tuorli d'uovo
• 150 g di zucchero
• 20 g di fecola di patate
• 1 bacca di vaniglia
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Per la festa del papà non c’è niente di meglio delle zeppole al forno farcite con crema pasticcera!

Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico di Napoli che viene preparato tutto l’anno ma in particolare in occasione della festa del papà, il 19 marzo. La ricetta tradizionale prevede che le zeppole siano fritte e farcite con crema pasticcera, a completare il tutto, come da proverbio, una ciliegina.

L’impasto delle zeppole è lo stesso dei bignè, quindi si tratta di pasta choux. Questa viene dressata in modo da formare una sorta di nido su piccoli quadrati di carta forno e poi fritta in abbondante olio bollente, ma oggi le realizzeremo con una cottura al forno, più leggera e meno unta, perfetta se volete realizzare una versione light di questo dolce.

Che ne dite, cominciamo subito? Allora seguiteci!

Zeppole al forno
Zeppole al forno

Come preparare la ricetta delle zeppole napoletane al forno

  1. Come prima cosa sciogliete in un padellino il burro nell’acqua con un pizzico di sale. Il liquido non dovrà mai raggiungere il bollore.
  2. Aggiungete quindi 250 g di farina setacciata tutta in una volta, mescolando con un cucchiaio di legno. Tenendo il composto sul fuoco continuate a mescolare finché non comincerà a staccarsi dalle pareti lasciando una patina bianca. A questo punto l’impasto è pronto e può essere tolto dal fuoco.
  3. Trasferitelo nella planetaria, munita di gancio a foglia e azionatela alla minima velocità per un minuto, in modo da raffreddarlo.
  4. Aggiungete le uova, una alla volta, aspettando ad aggiungere la successiva finché l’altra non si è assorbita. Trasferite quindi l’impasto in una tasca da pasticcere munita di beccuccio a stella.
  5. Ricavate dei quadrati di 10 cm di lato dalla carta forno e con l’impasto disegnate un disco largo circa 8 cm. Formate poi un anello sul bordo in modo da formare una sorta di nido.
  6. Cuocete le zeppole al forno a 200°C per circa 25 minuti, finendo la cottura con 3/4 minuti con lo sportello lievemente aperto.
  7. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte con la bacca di vaniglia tagliata a metà e privata dei semi. A parte in una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina restante e la fecola. Quando il latte sarà caldo, rimuovete la bacca e versatelo sulle uova, mescolando con una frusta. Rimettete il tutto sul fuoco e fate addensare.
  8. Farcite le zeppole con la crema pasticcera, completate con un’amarena sciroppata o candita e una spolverata di zucchero a velo.

Amate anche i dolci fritti? Allora provate i nostri bomboloni alla crema!

ultimo aggiornamento: 18-03-2020