Ingredienti:
• 300 g di mix di farina senza glutine
• 30 g di olio extravergine di oliva
• 1/2 bicchiere di vino bianco secco
• 1/2 bicchiere di acqua
• 6 uova
• 1 kg di spinaci freschi
• 250 g di ricotta
• 50 g di formaggio grattugiato
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 50 min

Basta davvero poco per trasformare la ricetta classica in una versione gluten free: ecco la torta pasqualina senza glutine.

La torta Pasqualina è un prodotto tipico del periodo pasquale, nonché la ricetta protagonista del picnic di Pasquetta. Ma se avete ospiti celiaci potrebbe essere un problema ed è per questo che oggi prepariamo la torta pasqualina senza glutine con una ricetta facile e veloce.

Preparare questo piatto unico seguendo la ricetta per celiaci è più semplice di quanto possiate immaginare in quanto l’unica sostituzione da fare è quella che riguarda l’involucro. Alcuni per esempio ovviano al problema utilizzando due dischi di pasta sfoglia senza glutine, soluzione semplice ed efficace, ma noi vi sveleremo come preparare la classica pasta matta senza glutine. In questo modo non ci sarà nessuna differenza rispetto all’originale.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

torta Pasqualina senza glutine
torta Pasqualina senza glutine

Come preparare la ricetta della torta pasqualina senza glutine

  1. Per prima cosa mette a cuocere gli spinaci in una pentola capiente, senza aggiungere acqua e coprendo con il coperchio. Una volta appassiti, trasferiteli in uno scolapasta e lasciateli raffreddare.
  2. Nel frattempo preparate l’impasto riunendo in una ciotola la farina, l’olio, il vino bianco e mezzo cucchiaino di sale. Versate poi a filo l’acqua, mescolando con una forchetta fino a ottenere un panetto umido ma non appiccicoso. Lasciatelo riposare per qualche ora sotto una ciotola coperta.
  3. Dividetelo poi in due parti e stendete la prima in modo da rivestire una teglia da 24 cm di diametro.
  4. Tritate gli spinaci al coltello, mescolateli alla ricotta, al parmigiano e a un uovo e regolate di sale e pepe.
  5. Versate il ripieno e formate 4 fossette al centro delle quali andrete a rompere le uova.
  6. Ricoprite con l’altro impasto, steso alla medesima maniera, spennellate con l’uovo rimasto e cuocete a 180°C per 40 minuti.
  7. Lasciate intiepidire prima di servirla.

Questa ricetta senza glutine è una delle tante che potete realizzare in occasione della Pasqua. Noi vi consigliamo di provare anche la colomba senza glutine, il dolce tradizionale.

Conservazione

La torta pasqualina senza glutine si conserva fuori dal frigorifero per una giornata, in frigorifero per un paio di giorni in più. Vi consigliamo tutta via di consumarla a temperatura ambiente.

2/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pasqua

ultimo aggiornamento: 07-02-2022


Germogli di soia saltati, un contorno etnico semplice e veloce

Carciofi alla giudia: l’irresistibile piatto della tradizione romana a doppia cottura