Zuccotto toscano alla ricotta: la ricetta tradizionale per prepararlo

Zuccotto toscano, un dolce tra storia e leggenda

Ingredienti:
• 210 g di uova
• 280 g di zucchero
• 110 g di farina 00
• 30 g di fecola
• 600 g di ricotta
• 200 g di panna
• 15 g di cacao amaro
• 60 g di gocce di cioccolato
• 50 g di Alchermes
• 20 g di acqua
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Dalla Toscana alla conquista dell’Italia il passo è breve e capirete il motivo al primo assaggio dello zuccotto toscano alla ricotta.

Lo zuccotto toscano è un dolce nato un po’ per caso dalla passione di Bernardo Buontalenti, architetto, scultore, pittore, ingegnere militare e scenografo, per i sorbetti. Anche inventore del gelato, decise di preparare un dolce dalla forma semi sferica utilizzando un elmo militare.

Rivestito di pan di Spagna, bagnato di alchermes e infine farcito, lo zuccotto alla ricotta è un dolce piuttosto semplice da preparare. Forse qualche accortezza in più è da riservare alla preparazione del pan di Spagna che però può essere tranquillamente acquistato già pronto.

Zuccotto toscano
Zuccotto toscano

Come preparare lo zuccotto alla ricotta con la ricetta toscana

  1. Per preparare il pan di Spagna vi consiglio di utilizzare una planetaria munita di gancio a filo oppure le fruste elettriche. Montate le uova con 140 g di zucchero fino a ottenere un composto spumoso e chiaro. Unite la farina e la fecola setacciate, mescolando con una spatola in modo da non smontare il composto.
  2. Trasferitelo in una teglia quadrata di 21 cm rivestita di carta forno e cuocete per 20 minuti a 180°C. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette spesse un centimetro.
  3. Nel frattempo, lavorate a crema la ricotta con lo zucchero rimasto. Montante la panna e amalgamatela alla ricotta mescolando delicatamente. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate bene. Dividete quindi il composto in due parti uguali e in una aggiungete il cacao amaro, mescolando in modo che si amalgami bene.
  4. Rivestite internamente una ciotola o una semisfera di 25 cm di diametro con la pellicola da cucina. Create una calotta con il pan di Spagna, assicurandovi che le fette siano ben vicine. Allungate l’alchermes con l’acqua e aiutandovi con un pennello da cucina imbevete il pan di Spagna.
  5. Versate al centro la crema bianca alla ricotta, allargandola in modo da ricoprire il pan di Spagna con uno strato uniforme. Lasciate però al centro un’incavo che andrete a farcire con la crema al cacao. Coprite la base con altro pan di Spagna e mettete in frigorifero per almeno 6 ore prima di servirlo.

Provate anche la ricetta dei cantuccini toscani!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 17-10-2019

X