Ingredienti:
• 500 g di cipolle bianche
• 500 ml di brodo
• 4 fette di pane
• formaggio grattugiato q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 80 g di burro
• olio d'oliva q.b.
• erba cipollina q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 50 min
kcal porzione: 112

Saporita e cremosa, ecco come fare la zuppa di cipolle con il Bimby (e senza farina) e rendere la ricetta alla francese più veloce.

Pochi sono gli ingredienti che servono per fare una zuppa di cipolle con il Bimby. Da molti è amata, ma tanti altri avranno – sicuramente – ancora qualche remora nel provarla. Tuttavia, dovete sapere che in questa preparazione l’ingrediente principale viene cotto a lungo, insieme ad altri elementi. Per questo motivo, il suo forte sapore si sperde e diventa più tenue, rendendo il tutto dolce e saporito. Potete, quindi, star certi che questo piatto non influirà sullo stato del vostro palato, dopo averlo assaggiato.

Detto ciò, c’è da fare una precisazione su dove è nata la zuppa di cipolle bianche. La ricetta originale affonda le radici nel passato, più precisamente nel lontano 1553. Quando Caterina de Medici fu data in sposa al Re di Francia, i cuochi presero in prestito dalla tradizione italiana questa preparazione tipica. Furono loro a rielaborare il procedimento, rendendo la pietanza una delle più apprezzate del repertorio francese, fino ad oggi.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Zuppa di cipolle Bimby
Zuppa di cipolle Bimby

Preparazione della ricetta per la zuppa di cipolle con il Bimby

  1. Prima di entrare nel vivo del procedimento, realizzate il brodo. Va bene anche quello fatto con il dado.
  2. Pulite le cipolle ed eliminate lo strato esterno, prima di affettarle in maniera sottile.
  3. Versatele nel boccale del robot da cucina, aggiungete l’olio e il burro. Fate cuocere per 1 minuto, a 90°C e a velocità 1 antiorario.
  4. Poi, continuate la cottura per 8 minuti a 100°C, alla stessa velocità.
  5. Trascorso questo tempo, unite anche il brodo caldo. Aggiustate con sale e pepe e fate cuocere per altri 20 minuti, alla stessa temperatura e a velocità 2 antiorario.
  6. Nel frattempo, preparate le terrine, in cui servire la zuppa di cipolle senza farina, fatta con Bimby. Mettete delle fette di pane tostato sul fondo.
  7. Distribuite la zuppa cremosa in esse e cospargete con formaggio grattugiato.
  8. Fate cuocere in forno ventilato e preriscaldato (a grill) a 220°C, per il tempo sufficiente a far gratinare la superficie. Al termine, insaporite con erba cipollina tritata e servite.

Conservazione

Una volta provata, non potrete più fare a meno di questa zuppa di cipolle alla francese, fatta con il Bimby. Potete conservarla per 1-2 giorni in frigo, ben coperta, per poi riscaldarla all’occorrenza.

Per gustare una zuppa ancora più particolare, preparate la cipollata fiorentina o la zuppa di cipolle classica!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-12-2021


Albero di Natale di pasta sfoglia: un antipasto perfetto per le feste

Ricotta fatta in casa: semplice e delicata