Zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle è un piatto economico ma gustosissimo

La zuppa di cipolle è un piatto tipico della cucina povera francese, anche se è presente in cucine di molti paesi e pare che le sue origini risalgano all’antica Roma.

Prepararla in casa è molto facile e otterrete una zuppa raffinatissima da condividere con gli amici nelle fredde serate invernali. Per rendere la zuppa di cipolle più digeribile, i francesi eliminano il centro della cipolla prima di affettarla.

Leggi anche: zuppa di orzo allo yogurt

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 105′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 1,5 kg di cipolle
  • 50 gr. di burro
  • 200 gr. di fontina
  • 1,5 l di brodo di carne
  • pane casereccio raffermo
  • parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra zuppa di cipolle, affettate le cipolle molto sottili, mettetele in una casseruola a rosolare con  il burro. Cuocete per 1 ora aggiungendo quando occorre del brodo, fino a quando le cipolle si disfano completamente e si arrostiscono un po’. Versate quindi il rimanente brodo e lasciate cuocere a fuoco lento ancora per mezz’ora, poi passate tutto al setaccio.

Tagliate il pane a fette, abbrustolitele, ricopritele con la fontina tagliata a fettine e mettetele in forno fino a che il formaggio non si è sciolto.

Prendete un recipiente di terracotta, mettete uno strato di fette di pane e ricopritelo col passato di cipolle, quindi ripetete ancora con uno strato di pane e cipolle. Cospargete con il parmigiano grattugiato e infornate a 200° per 15 minuti.

Servite immediatamente  la vostra zuppa di cipolle, dovrà scottare e scaldare il cuore.

A me personalmente piace preparare la zuppa di cipolle in cocottine mono porzione! Anche l’occhio vuole la sua parte…

Zuppa di cipolle
Zuppa di cipolle

BUON APPETITO!

ultimo aggiornamento: 06-11-2015

Matilde Grupallo

X