Zuppa di sedano rapa e porri

Un piatto caldo è sempre un gran conforto, specie nelle stagioni fredde: la zuppa di sedano rapa e porri è l’ideale.

La zuppa di sedano rapa e porri sarà un modo succulento per riscaldarsi un po’, gustando una buona zuppa che sarà anche depurativa e ritemprerà l’organismo, liberandolo dalle scorie.

Il sedano rapa, un ortaggio da radice dalle virtù depuranti, disinfettanti e diuretiche, è l’ingrediente perfetto per l’autunno, quando raggiunge il massimo a livello nutrizionale ed è pronto per essere gustato al meglio.

La zuppa, insaporita dai porri, potrà essere accompagnata come al solito da crostini dorati.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 sedano rapa
  • 1 patata grossa
  • 2 porri
  • olio extra vergine di oliva
  • brodo vegetale q.b.
  • sale, pepe bianco o nero

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra zuppa di sedano rapa e porri, pulite per bene il sedano rapa e i porri, togliendo le parti non edibili. Sbucciate la patata.

Riducete a rondelline i porri e poi fateli imbiondire appena nell’olio extra vergine di oliva. Aggiungete il sedano rapa fatto a pezzetti, così come la patata, e lasciate cuocere aggiungendo quanto basta di brodo vegetale (meglio se preparato in casa, sarà più sano e saporito, e non avrà il glutammato monosodico che invece contengono i dadi). Aggiungete il sale.

Quando il sedano rapa, la patata e i porri saranno belli morbidi, immergete il frullatore nella pentola e mixerate il tutto, ottenendo una vellutata cremosa. A questo punto potete aromatizzarla con del sale e del pepe bianco o nero macinato al momento.

Servite la vostra zuppa di sedano rapa e porri dopo aver aggiunto un filo di olio extra vergine di oliva. Se volete, sarà perfetta con dei crostini appena sfornati oppure con dei grissini sbriciolati.

Leggi anche: Ricetta salva spesa: zuppa di mais con speck croccante

BUON APPETITO!

Fonte foto: wikimedia

ultimo aggiornamento: 17-10-2015

Caterina Saracino

X