Tartare di tonno rosso al lime e arancia

Tartare di tonno rosso al lime e arancia

Tartare di tonno rosso al lime e arancia

chiudi

La tartare di tonno fresco al lime e arancia è un antipasto di grande freschezza, diventato un must tra gli amanti del pesce.

La tartare di tonno rosso al lime e arancia è una miscela di sapori decisi che si sprigiona piacevolmente sul palato, lasciando un retrogusto agrumato che vi conquisterà.

Apprezzato soprattutto da coloro che amano il sushi (specie “all’italiana”) ma in generale da chi non disdegna il pesce, questa tartare di tonno fresco può essere servito sia come entrée di un pranzo o di una cena raffinata che diventare un vero e proprio secondo di un pasto estivo all’insegna della leggerezza.

La facilità di preparazione di questa tartare di tonno rosso è quasi imbarazzante, e l’unica difficoltà che potrete incontrare sarà quella di non individuare un tonno davvero freschissimo: ma un giretto al mercato ittico con una persona esperta vi potrà risolvere il problema!

Seguiamo quindi pochi passaggi per preparare ottime ricette con tonno fresco.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 450 gr di tonno fresco
  • 1 lime
  • 1 arancia non trattata
  • 50 ml di olio evo
  • sale q.b.
  • rucola o germogli per la decorazione
  • qualche fettina di zucchina cruda o grigliata

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra tartare di tonno rosso al lime e arancia, cominciate a tagliate a cubetti i tranci di tonno fresco, avendo cura di tamponare, con un po’ di carta assorbente, l’acquetta del pesce.

In una ciotola, versate l’olio extra vergine. Spremeteci dentro il lime.

Lavate per bene l’arancia non trattata, e ricavatene lo zeist (ovvero la buccia, facendo attenzione a grattare via solo la parte superficiale e non il bianco, che è amaro). A questo punto spremete l’arancia e unite zeist e succo alla ciotola.

Ricetta tartare di tonno fresco

Per la tartare di tonno la vostra marinatura è pronta.
Immergetevi i cubetti di tonno, salate a piacimento e lasciate riposare in frigo per qualche minuto.

Servendovi di ring o coppapasta, componete una sorta di tortino con la tartare di tonno sul piatto, dopo aver prima posizionato delle sfoglie di zucchina cruda o grigliata.

Servite la vostra tartare di tonno fresco al lime e arancia con una decorazione di rucola o germogli.

Tonno fresco ricette provale tutte!!!

BUON APPETITO!