5 motivi per cui non dovreste buttare l’acqua della pasta

Tutti la gettiamo senza pensarci troppo, ma l’acqua della pasta può trovare un secondo utilizzo in cucina e non solo. Vediamo insieme come!

Spesso in cucina gettiamo via molte cose senza sapere che in realtà è possibile trovar loro un secondo impiego. In questo modo non solo ridurremo gli sprechi, ma diventeremo anche più green. L’acqua di cottura della pasta è qualcosa di sottovalutato e ve ne renderete conto non appena leggerete in che modo potrete riutilizzarla.

Grazie alla presenza degli amidi, l’acqua della pasta è perfetta non solo in cucina come detergente naturale, ma anche in cosmetica e per il vostro giardino. Curiosi di saperne di più?

Acqua della pasta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/spaghetti-pasta-tagliatelle-cucina-569067/

Acqua di cottura della pasta: usi

1- L’acqua di cottura è perfetta in cucina per diluire salse e sughi. Vi sarà capitato almeno una volta di vedere una trasmissione di cucina in cui chef, anche stellati, si avvalgono di questo liquido ricco di amidi per creare condimenti cremosi.

2- Sempre in cucina, l’acqua di cottura è la base di partenza perfetta per preparare brodi, zuppe e vellutate. Inoltre, essendo già salata, potete utilizzarla per la preparazione di pizze e focacce. È perfetta anche per l’ammollo dei legumi o per bollire le verdure.

3- L’acqua della pasta è uno sgrassatore naturale. Vi basterà aggiungere qualche goccia del vostro solito detersivo per piatti e le vostre stoviglie saranno perfettamente pulite.

4- In giardino l’acqua di cottura può trovare diversi impieghi. Se salata e ancora bollente, è perfetta per diserbare: l’azione combinata del calore e del sale vi permetterà di rimuovere tutte le erbacce infestanti. Non salata e ben fredda, l’acqua della pasta può essere utilizzata per innaffiare le piante.

5- Nella vita di tutti i giorni potete utilizzare l’acqua di cottura della pasta, o meglio del riso, per preparare un impacco rigenerante per i vostri capelli. Lasciatelo agire 15 minuti e sentirete che morbidezza. Inoltre con l’acqua di cottura potete coccolarvi facendo un pediluvio rilassante.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/spaghetti-pasta-tagliatelle-cucina-569067/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-02-2019

X