Ingredienti:
• 1 mazzetto di agretti
• 1 spicchio di aglio
• olio si semi q.b.
• salsa di soia q.b.
• semi di sesamo
• un pizzico di zucchero
• succo di 1/2 limone
• 1 cucchiaino di amido di mais
• pepe e sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Quella degli agretti all’orientale è una ricetta facile e veloce per preparare un contorno gluten free dagli aromi asiatici.

Gli agretti, conosciuti anche con il nome di barba di frate, lischi o lischeri, sono un ortaggio molto semplice da cucinare e possono essere utilizzati in moltissime preparazioni. Oggi vi proponiamo gli agretti alla orientale, saltati in padella e insaporiti con salsa di soia. Provateli con un bel secondo di carne o di pesce!

Gli agretti preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni al massimo. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

10 ricette per tenersi in forma

Agretti all'orientale
Agretti all’orientale

Preparazione degli agretti alla orientale

  1. Per prima cosa preparate l’emulsione che vi servirà per il condimento: in una ciotolina mescolate salsa di soia, l’olio di semi, il succo di limone e l’amido di mais. Mescolate bene e tenete da parte.
  2. Sbucciate l’aglio, schiacciatelo e fatelo rosolare in padella con un filo di olio.
  3. Nel frattempo, lavate gli agretti sotto acqua corrente, asciugateli bene poi eliminate l’aglio e fate saltare velocemente gli agretti in padella con l’olio.
  4. Dopo 4-5 minuti al massimo aggiungete anche l’emulsione con maizena e salsa di soia e proseguite la cottura in modo da far addensare la salsa. Mescolate bene e a cottura ultimata spegnete il fuoco.
  5. Impiattate e terminate con una spolverata di semi di sesamo tostati per qualche istante. Servite la vostra insalata di agretti con un secondo a vostra scelta, buon appetito!

Amate questa verdura? Allora potete provare tutte le nostre ricette con agretti!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 06-03-2020


Parmigiana? Sì, ma con i cardi. Ecco come si prepara

La ricetta della pasimata della Garfagnana, l’antico lievitato pasquale toscano