Sfiziosi anelli di cipolla senza glutine

Ingredienti:
• 2 cipolle medie
• 300 g di birra fredda
• 200 g di farina di ceci
• 1 cucchiaino di paprika dolce
• 1 cucchiaino di sale
• 100 g di farina di mais fine
• olio di semi per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Dorati e croccanti, gli anelli di cipolla sono tra le ricette senza glutine più buone di sempre. Scopriamo insieme come prepararli!

Ormai sapete che combatto una battaglia personale per permettere anche a coloro che seguono una dieta senza glutine di non rinunciare a niente. Ecco quindi l’idea di preparare dei golosi e croccanti anelli di cipolla senza glutine. Per fare ciò ho utilizzato farine ottenute da cereali senza glutine come quella di ceci e quella di mais.

Non so voi ma io adoro gli anelli di cipolla fritti. Molti probabilmente storceranno il naso, convinti che questo autentico finger food sia permeato dall’odore forte della cipolla. Al contrario, pastellata e fritta perde il suo sapore pungente, lasciando il posto a una dolcezza incredibile. Scopriamo insieme come cucinarli con la ricetta senza glutine.

Anelli di cipolla senza glutine
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/anelli-di-cipolla-cibo-fritto-2358947/

Come preparare le cipolle fritte senza glutine

Per questa ricetta non occorrono utensili particolari o grandi abilità. L’unico aspetto a cui dovrete prestare attenzione è la temperatura dell’olio: tassativa a 180°C e per misurarla potete utilizzare l’apposito termometro da cucina.

Come prima cosa sbucciate le cipolle, quindi con un coltello affilato ricavatene delle fette spesse un centimetro. Staccate poi gli anelli uno dall’altro, facendo in modo che non si rompano e trasferitele in una ciotola piena di acqua fredda leggermente salata. Lasciatele a bagno per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la pastella mescolando la farina di ceci con la birra, la paprika e un pizzico di sale. In una ciotola a parte mettete la farina di mais e un pizzico di sale.

Trascorsa la mezz’ora, asciugate velocemente le cipolle, quindi tenendole con una pinza, passatele prima nella pastella poi nella farina di mais. Friggetele in abbondante olio di semi a 180°C finché non risulteranno dorate e croccanti.

Se vi è piaciuta la ricetta degli anelli di cipolla senza glutine, scoprite il video della preparazione.

Servitele con una spruzzata di limone oppure con una maionese fatta in casa.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/anelli-di-cipolla-cibo-fritto-2358947/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 16-04-2019

X