Arriva in tavola il pane senza glutine Gifri

Come fare un infuso vegan disintossicante

L’ azienda padovana Il Granaio delle Idee porta sulle tavole dei celiaci il pane senza glutine Gifri, dal gusto invidiabile

Il pane senza glutine Gifri è stato presentato alla fiera World Allergen Food da un’azienda tutta italiana: Il Granaio delle Idee. Il grande punto di forza dell’azienda è la bravura nel miscelare i principi attivi che rendono un preparato efficace, con ricette innovative create utilizzando le tecnologie alimentari legate agli enzimi, per un gusto che non ha nulla da invidiare ai prodotti di panificazione artigianale

La precisione perfezionista e la rapidità nell’elaborazione

“L’industria stava lavorando da tempo su questo obiettivo, ma non era semplice. Anche per noi la sfida era a dir poco difficile: replicare la morbidezza del tradizionale pane da tramezzino, soprattutto per la permanenza nel tempo. Alla fine però ce l’abbiamo fatta e adesso entriamo nel mercato con un prodotto capace di competere in Italia e nel mondo”. Riferisce Federico Allamprese, alla guida della piccola realtà industriale.

La vera sfida nella panificazione è quella di produrre enzimi naturali con performance elevate, capaci di sostituire nelle ricette gli ingredienti chimici di sintesi, ma di mantenere risultati adeguati.

Il Granaio delle Idee seleziona solo gli enzimi migliori, per raggiungere le performance volute. Se fino a qualche anno fa veniva usata la lecitina di soia, con l’avvento degli enzimi si ottengono risultati migliori, e processi perfezionati.

Il pane Gifrì è un mix di ingredienti naturalmente privi di glutine, ideato per tramezzini, toast, sandwich e pan bauletto.

La sua speciale miscela permette di prolungare la durata e di ottenere così un pane più morbido, più a lungo.

Il latte intero e gli aromi naturali donano al pane Gifrì un sapore e una fragranza unici ed inconfondibili.

La sua formulazione, infine, assicura una mollica dalla texture omogenea, un’ottima resilienza, palatabilità, consistenza ed una crosta dorata.

L’azienda propone anche una serie di farine senza glutine: multiuso, per dolci e per pane.

Fonte immagine: sito ufficiale

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-04-2016

Giulia Drigo

X