Ingredienti:
• 500 g di petto di pollo
• 2 carote
• 100 g di piselli gelo
• 80 g di mais
• 1 l di acqua
• 1 bicchiere di aceto di vino bianco
• 1 l di brodo di pollo
• 20 g di gelatina in fogli
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Fresco e leggero, l’aspic di pollo è una ricetta particolare, ricca di verdure e ottima da gustare fredda. Ecco come prepararlo!

È vero, quando si pensa all’aspic di pollo la memoria corre alle riviste di cucina degli anni ’80-’90, quelle dai colori tendenti al giallo e ricche di ricette ipercaloriche. Non potevano poi mancare gli aspic nelle loro infinite versioni: di carne, di pesce, di verdure o di frutta.

Non è però la nostalgia ad averci spinti a darvi questa ricetta, quanto più la voglia di riscoprire vecchie ricette, rinnovarle e, soprattutto, trovare qualcosa di fresco da gustare in estate. Già, perché l’aspic di pollo è ottimo da consumare durante le giornate estive per via del suo sapore fresco e della particolare consistenza. La preparazione, a differenza di come avveniva anni fa, è piuttosto veloce e non richiede lunghe cotture.

Aspic di pollo
Aspic di pollo

Come preparare la ricetta dell’aspic di pollo

Per preparare un ottimo aspic di pollo occorre innanzitutto partire dal brodo, solitamente di carne, opportunamente sgrassato. In alternativa andrà bene anche un brodo di dado. Si procede quindi con la preparazione delle verdure e infine con l’aggiunta del gelificante.

  1. Cominciate lessando il petto di pollo in abbondante acqua salata per circa 20-30 minuti. Quindi scolatelo, trasferitelo su un piatto e lasciatelo raffreddare.
  2. A parte, portate a bollore un’altra pentola capiente con acqua salata e unite i piselli. Cuoceteli per 3-4 minuti in modo che rimangano croccanti quindi prelevateli con una schiumarola e trasferiteli in un piatto.
  3. Nella stessa pentola colma di acqua versate l’aceto e portate il tutto a bollore.
  4. Nel frattempo lavate le carote, sbucciatele e tagliatele a tocchetti. Sbollentatele in acqua acidulata per 5 minuti, quindi scolatele e tenetele da parte.
  5. Sgocciolate il mais e sciacquatelo bene sotto acqua corrente.
  6. Mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda e, a parte, portate a bollore il brodo di pollo.
  7. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere nel brodo, mescolando con un mestolo.
  8. Versate quindi sul fondo degli stampi scelti per la preparazione dell’aspic mezzo centimetro di brodo e riponetelo in frigorifero o in freezer a rassodare per qualche minuto.
  9. Formate quindi uno strato di mais, uno di pollo spezzettato con le mani e infine uno di carote e piselli.
  10. Versate il brodo lentamente in modo che filtri in tutti gli spazi quindi mettete in frigorifero per almeno 4 ore prima di servirlo.

Se questa ricetta vi è piaciuta, vi consigliamo di provare anche la versione vegetariana del piatto, l’aspic di verdure.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Gusto e salute newsletter_ricette

ultimo aggiornamento: 08-08-2020


Torta in bottiglia: come preparare un dolce veloce senza sporcare

Pasta con sugo alla campidanese