Baccalà con pomodorini: la ricetta per secondi piatti facili

Baccalà con pomodorini in padella: tutti i segreti per prepararlo!

Ingredienti:
• 800 g di baccalà già ammollato
• 300 g di pomodorini ciliegia
• 1 spicchio di aglio
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Il baccalà con pomodorini in padella è un secondo piatto saporito, semplice da preparare e perfetto da servire in ogni occasione. Ecco la ricetta!

Voglia di pesce? Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare il baccalà con pomodorini, un secondo veramente facile, ma adatto per chi vuole servire pietanze leggera senza rinunciare al gusto. Per questa preparazione vi consigliamo di acquistare del baccalà già dissalato per evitare di dover “perdere” troppo tempo per l’ammollo. Il baccalà, con il suo sapore sapido, si presta bene per essere abbinato anche a dei semplici pomodorini e si presta per essere servito con del pane bruschettato o con un contorno di patate arrosto. A voi la scelta.

Baccala con pomodorini
Baccala con pomodorini

Preparazione del baccalà con pomodorini freschi

Innanzitutto prendete il baccalà e tagliatelo in tranci all’incirca delle stesse dimensioni poi lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Ungete il fondo di una padella con un filo d’olio di oliva, aggiungete l’aglio sbucciato e fatelo soffriggere per un paio di minuti.

Quando l’aglio sarà ben dorato aggiungete i pomodorini, abbassate la fiamma, bagnate con un paio di cucchiai di acqua, coprite con il coperchio e fate cuocere almeno per 20-25 minuti.

Aggiungete il baccalà tagliato a pezzi, coprite nuovamente con il coperchio e proseguite la cottura per altri 20 minuti. A metà cottura verificate il sapore: se necessario aggiungete un paio di pizzico di sale.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, lasciate riposare per 10 minuti prima di servire con un contorno a vostra scelta. Buon appetito!

Come conservare: il baccalà preparato in questo modo può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni. Eventuali avanzi possono essere utilizzati anche per condire la pasta. Se, invece, volete rendere il pesce ancora più saporito potete aggiungere anche un cucchiaio di capperi dissalati e delle olive nere snocciolate.

Un’altra ricetta da non perdere è il baccalà con peperoni cruschi.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 19-05-2019

X