Banoffee pie: la ricetta del dolce con banane e caramello

Banoffee pie: impossibile resistere a questa bomba di dolcezza

Ingredienti:
• 300 g di biscotti secchi
• 120 g di burro
• salsa al caramello q.b.
• 3 banane
• cioccolato in scaglie q.b.
• 350 ml di panna per dolci
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 40 min

Base croccante, salsa al caramello, banane, panna montata e cioccolato: ecco a voi la banoffee pie, un dolce a cui nessuno riuscirà a rinunciare!

Unite “banana” e “toffee” ed otterrete la banoffee pie. Certo, non basta così poco per realizzarla ma questi sono gli ingredienti principali per uno di quei dolci che può essere preparato completamente a freddo e non richiede nessun passaggio di cottura. Possiamo considerare questa torta una rivisitazione delle cheesecake o di altre torte fredde estive dato che ha una base di biscotti secchi e burro che raffreddandosi in frigo forma un mix dal gusto unico. A questa base aggiungiamo la golosa farcia a base di caramello, banane, panna montata e scaglie di cioccolato.

Sembra che le origini di questa torta risalgano attorno al 1970 e da allora in pochi sono riusciti a resistervi. Siete pronti per cimentarvi anche voi in questa golosa preparazione?

banoffee pie
banoffee pie

Preparazione della banoffee pie

  1. Per prima cosa tritate i biscotti con un robot da cucina in modo da ottenere una polvere fine. Fate sciogliere il burro in un pentolino e quando sarà completamente sciolto unitelo ai biscotti, mescolate bene poi distribuite il composto sul fondo di una tortiera con stampo a cerniera o in una teglia per crostate.
  2. Fate aderire bene il composto anche ai lati poi mettete in frigorifero almeno per mezzora. Intanto montate la panna fredda a neve poi sbucciate le banane e tagliatele a rondelle.
  3. Riprendete la base di biscotti e iniziate ad assemblare il vostro dolce: coprite la base con un bello strato di salsa al caramello poi distribuitevi sopra le rondelle di banana.
  4. Completate con la panna montata e decorate con il resto delle rondelle di banana e le scaglie di cioccolato.
  5. Mettete subito la torta in frigorifero e fate riposare almeno per due ore prima di portare in tavola.

Provate anche i pancake alla banana, non ve ne pentirete!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

ultimo aggiornamento: 17-07-2020