Ricetta senza cottura della cheesecake al limone meringata

Cheesecake meringata ai limoni di Sorrento

Ingredienti:
• 220 g di biscotti secchi
• 80 g di burro
• 330 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia
• 120 g di zucchero a velo
• 125 g di yogurt al limone
• 1 limone di Sorrento + succo di limone q.b.
• 8 g di gelatina in fogli
• latte q.b.
• 200 ml di panna
• 80 g di zucchero + 250 gr di zucchero
• 2 cucchiai di amido di mais
• 200 ml di acqua + 100 ml di acqua
• colorante giallo alimentare q.b.
• 125 g di albumi
• 1 pizzico di sale
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 60 min

Cheesecake al limone meringata, un dolce particolare e senza cottura, perfetto da servire al termine di un pranzo o una cena in famiglia o tra amici.

Voglia di un dolce fresco e goloso? La cheesecake al limone meringata è un dessert un po’ lungo da preparare, ma il suo gusto è talmente avvolgente che non vedrete l’ora di provarlo. Composta da una cheesecake fredda con Philadelphia, yogurt e panna, una gelatina al limone e uno strato di meringa, non è difficile da fare a livello tecnico ma richiede un po’ di pazienza.

Ecco allora la preparazione passo per passo della cheesecake al limone più golosa che c’è!

Cheesecake al limone con meringa
Cheesecake al limone con meringa

Preparazione della cheesecake fredda al limone con meringa

  1. Iniziate frullando i biscotti secchi nel mixer poi mescolateli con il burro fuso in modo da ottenere un composto omogeneo.
  2. Distribuite il mix di burro e biscotti sul fondo di una tortiera a cerniera e mettete in frigorifero.
  3. Proseguite facendo ammorbidire la gelatina in fogli nell’acqua, poi fatela sciogliere in un pentolino con un paio di cucchiai di latte.
  4. A parte, lavorate il formaggio morbido con lo zucchero a velo, il succo e la scorza del limone di Sorrento e lo yogurt.
  5. Unite poi la gelatina sciolta e la panna montata, mescolate bene in modo da ottenere una crema morbida e omogenea. Versate il composto sopra la base di biscotti e stendete bene. Ponete in frigorifero e lasciate riposare per 2 ore.
  6. Per la gelatina al limone, mettete amido, 80 g di zucchero, qualche goccia di succo di limone in un pentolino e mescolate.
  7. Aggiungete 200 ml di acqua, mettete sul fuoco, portate a ebollizione e proseguite la cottura fino a quando la gelatina non sarà densa. A questo punto, aggiungete una puntina di colorante giallo alimentare se lo desiderate.
  8. Lasciate raffreddare e poi potrete stendere la gelatina sulla cheesecake. Rimettete in frigorifero e lasciate riposare per un’altra ora.
  9. Preparate ora la meringa all’italiana: mettete 100 ml di acqua e 250 g di zucchero in un pentolino, ponete sul fuoco e fate sciogliere. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone. Aggiungete lo sciroppo di zucchero agli albumi montati sempre continuando a montare.
  10. Trasferite la meringa in una tasca da pasticcere e decorate la vostra cheesecake. Passate sopra con l’apposito strumento per “bruciare” la superficie e servite.

In alternativa, vi consigliamo di consultare tutte le nostre ricette di cheesecake: favolose!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

ultimo aggiornamento: 21-07-2020