Ingredienti:
• 350 g farina 00
• 150 g di zucchero semolato
• 150 g di burro
• 150 g di miele
• 1 uovo
• 1 cucchiaino raso di bicarbonato
• 2 cucchiaini di zenzero in polvere
• 1 cucchiaino di cannella in polvere
• noce moscata in polvere q.b.
• chiodi di garofano macinati q.b.
• 1 pizzico di sale
difficoltà: media
persone: 10
preparazione: 60 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 321

Oggi vi proponiamo la ricetta dei biscotti di Natale più buoni di tutti: ecco come fare gli omini di pan di zenzero gingerbread!

Quando arriva l’inverno si ha voglia di starsene in casa a riscaldarsi tra il calore del forno e ricette fatte in casa. Gli omini di pan di zenzero sono dei deliziosi biscotti di Natale tipici della tradizione anglosassone, facili da preparare e che porteranno sulla vostra tavola tanto gusto e divertimento.

Per chi non lo conoscesse, il pan di zenzero è un impasto molto speziato e profumato tipico del periodo delle Feste natalizie, che viene utilizzato per dar vita a dei simpaticissimi biscotti. Il suo nome originale è Gingerbread, e viene usato per realizzare la classica casetta di pan di zenzero e gli omini che andremo a preparare insieme oggi.

Se siete alla ricerca di ricette natalizie, ma soprattutto di ricette semplici, provate questi biscotti fatti in casa e rimarrete incantati dalla magia delle Feste come quando eravate bambini! E se volete preparare dei biscottini di Natale da regalare, con questi farete un vero e proprio figurone. Cominciamo subito!

Omini pan di zenzero
Omini pan di zenzero

Preparazione dei biscotti omini di pan di zenzero

  1. Cominciamo dell’impasto per i biscotti allo zenzero e cannella di Natale: in un recipiente, setacciate la farina e unite tutte le spezie in polvere, il bicarbonato e il sale.
  2. In un’altra ciotola invece sbattete il burro, lo zucchero, aggiungendo l’uovo e il miele in un secondo momento.
  3. A poco a poco unite al composto liquido la farina con le spezie. Lavorate per bene l’impasto, formate una palla e mettetela a riposare il frigorifero per almeno un’ora avvolta nella pellicola.
  4. Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta col mattarello (deve raggiungere i 5 mm di altezza) e tagliate i biscotti con le formine ad omino.
  5. Una volta tagliati i vostri biscotti di Natele allo zenzero, infornateli in forno preriscaldato statico a 180°C per circa 10 minuti. Devono venire dorati, ma non distraetevi: bruciano in un attimo!

Come decorare gli omini di Natale allo zenzero

Una volta sfornati, fateli raffreddare e se lo desiderate, realizzate una glassa allo zucchero per “dar loro vita” e decorarli a piacere.

Prendete un pentolino e fate scaldare circa 100 g di zucchero a velo e due cucchiai di acqua. Mantenete la fiamma media e mescolate di continuo finché non otterrete una sorta di sciroppo. Quando sarà bello denso, potrete utilizzarlo per decorare i biscotti.

Potete creare occhi e bocca, come vuole la tradizione, ma anche dei piccoli dettagli come colletti, papillon, bottoni e altre simpatiche decorazioni! E per un effetto ancora più natalizio, servitevi di coloranti alimentari, così da creare degli sciroppi ancora più belli e che renderanno i vostri omini bellissimi!

E se vi è piaciuta la ricetta dei biscotti allo zenzero, allora dovete provare tutti i nostri biscotti di Natale e tutti i nostri dolci di Natale!

4.5/5 (2 Reviews)
TAG:
Biscotti Natale

ultimo aggiornamento: 03-12-2020


Secondi piatti veloci? Ecco 10 ricette semplicemente perfette

Polpette di soia con broccoli: quando leggerezza e croccantezza si incontrano!