Bocconcini di pasta frolla con granchio e insalata russa

Come fare un infuso vegan disintossicante

Bocconcini alla polpa di granchio con insalata russa: per antipasti semplici e veloci da servire in occasione di una cena di pesce.

Tra le ricette che vi proponiamo oggi c’è quella dei bocconcini alla polpa di granchio, uno sfizioso antipasto di pesce preparato con dischetti di frolla salata farciti con insalata russa arricchita con polpa di granchio. Ecco tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare i bocconcini alla polpa di granchio (per 4 persone)

Per la frolla salata:

  • 125 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • 1 uovo
  • sale q.b.

Per il ripieno di granchio e insalata russa:

  • 150 gr di polpa di granchio in scatola
  • 50 gr di piselli già cotti
  • 1 patata media
  • 1 carota
  • 1 uovo
  • 250 gr di maionese
  • 5 cetriolini sott’aceto
  • sale q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

bocconcini alla polpa di granchio
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/459507968223313918/

Preparazione dei bocconcini con granchio e insalata russa per antipasti veloci di pesce

Per preparare i bocconcini alla polpa di granchio iniziate dalla preparazione della frolla salata: ponete la farina a fontana su di un tagliere, versatevi al centro l’uovo, un pizzico di sale e il burro tagliato a cubetti. Lavorate velocemente l’impasto in modo da non scaldarlo troppo poi avvolgete il panetto nella pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione dell’insalata russa: lessate l’uovo in un pentolino con acqua facendo cuocere per 9-10 minuti dal momento dell’ebollizione, poi scolatelo e fatelo raffreddare in una ciotola di acqua fredda. Lavate le patate, pelatele a tagliatele a cubetti. Pelate le carote, lavatele e tagliate anch’esse a cubetti. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua, portate a ebollizione poi salatela e fate cuocere le patate e le carote per 10-15 minuti.

Terminata la cottura scolate le verdure e lasciatele raffreddare. Sgocciolate i cetriolini dal liquido di conservazione e tagliateli a cubetti, sgusciate l’uovo e tagliatelo a pezzetti. Versate carote e patate ormai fredde in una terrina, aggiungete i cetriolini, i piselli già cotti, la polpa di granchio sminuzzata e l’uovo. Mescolate bene poi unite la maionese, mescolate in modo da amalgamare gli ingredienti e aggiustate di sale se necessario. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero.

Riprendete la frolla salata, stendetela con il mattarello e tagliatela con un coppapasta rotondo o con un bicchiere, foderate con i dischetti di frolla gli stampini per muffin, bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e fate cuocere in forno già caldo a 165° per 10/15 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Farcite i vostri dischetti di frolla con un cucchiaio di insalata russa e ponete man mano su di un piatto da portata. Conservate in frigorifero fino al momento di servire. Decorate a piacere!

Per altri antipasti freddi veloci vi consiglio la ricetta dei crostini di acciughe e pesto di broccoli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/459507968223313918/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-01-2018

Elisa Melandri

X