Nutriente e ricca di ingredienti: è la bowl di verdure e salmone!

Ingredienti:
• 300 g di salmone
• 125 g di cous cous
• 300 ml di acqua
• 1 avocado
• pomodorini q.b.
• songino q.b.
• rucola q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 30 min
cottura: 5 min

La bowl di verdure e salmone crudo è un piatto unico che farà impazzire gli amanti del pesce: scopri gli ingredienti e la ricetta.

Il bello della cucina è che è sempre possibile provare e sperimentare piatti di ogni tipo. La ricetta della bowl di verdure e salmone nasce infatti dalla contaminazione tra più preparazioni. Avete mai sentito parlare della poke bowl tipica dalla cucina hawaiana? Si tratta di una insalata di pesce crudo e generalmente si prepara con l’aggiunta di riso e alghe come una sorta di sushi destrutturato.

Da un po’ di tempo a questa parte le poke bowl sono una vera tendenza e di base di preparano con ingredienti tagliati in piccole porzioni. Siete pronti per mettervi all’opera? Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta?

Bowl di verdure e salmone
Bowl di verdure e salmone

Preparazione della bowl di salmone con verdure fresche

  1. Per prima cosa versate un filo d’olio in un tegamino, aggiungete il cous cous, mettete sul fuoco e fate tostare a fiamma bassa per pochi minuti. Bagnate con l’acqua bollente e lasciate riposare fino a quando il cous cous non avrà assorbito tutto il liquido. Sgranate il cous cous con i rebbi di una forchetta e tenete da parte.
  2. Prendete il salmone, privatelo della pelle e delle eventuali lische ancora presenti poi tagliatelo a fettine sottili. Prendete l’avocado, sbucciatelo, eliminate il nocciolo e tagliatelo a pezzetti. Lavate accuratamente tutte le verdure.
  3. Prendete due ciotole, versate sul fondo prima il cous cous e poi le verdure. Aggiungete l’avocado e il salmone, condite con un pizzico di sale e un filo d’olio e servite subito. Buon appetito!

Qualche idea in più: potete personalizzare la bowl con qualsiasi altro ingrediente a vostra scelta. Potete ad esempio sostituire il cous cous con del riso. E’ preferibile consumare questa ricca insalata subito dopo la preparazione. Eventuali avanzi possono essere conservati in frigorifero per un giorno al massimo.

In alternativa vi consigliamo la ricetta della tartare di salmone!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 22-08-2019

X