Ingredienti:
• 150 g di cioccolato fondente
• 200 g di zucchero a velo
• 2 uova
• 100 g di farina 00
• 30 g di cacao amaro
• 120 g di burro
• 1 bacca di vaniglia
• 1 pizzico di sale
• candy cane (caramelle natalizie) q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Facili da preparare, golosissimi e perfetti per dare il via alle ricette natalizie: sono i brownies al cioccolato con candy cane. Cosa aspettate ad accendere il forno?

Impasto base di cacao, cioccolato fondente, zucchero, uova, croccanti bastoncini di zucchero (i famosi candy cane)… avete indovinato?! I brownies al cioccolato con candy cane uniscono un must della pasticceria americana e uno dei loro dolcetti natalizi preferiti. Se volete stupire i vostri amici con un regalo home made, non potete perdervi questa preparazione. Ecco tutti i passaggi della preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

brownies di Natale con candy cane
brownies di Natale con candy cane

Preparazione dei brownies al cioccolato fondente

  1. Per preparare questi dolci natalizi iniziate tritando grossolanamente il cioccolato fondente poi ponetelo in un pentolino e fatelo sciogliere a bagnomaria.
  2. Quando il cioccolato sarà completamente sciolto unite anche il burro tagliato a cubetti, mescolate e lasciate sciogliere.
  3. A parte, montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete la farina e 15 gr di cacao in polvere ben setacciati.
  4. Proseguite aggiungendo i semi di vaniglia prelevati dalla stecca e un pizzico di sale.
  5. Amalgamate bene tutti gli ingredienti poi distribuite il composto in una teglia foderata con carta da forno. Spolverate la superficie con il resto del cacao in polvere e infornate in forno già caldo a 180°C per mezz’ora.
  6. A cottura ultimata togliete i brownies dal forno, lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a quadrati e decorate con le caramelle candy cane tritate grossolanamente.

Conservazione

Vi consigliamo di conservare i brownies natalizi in un contenitore o all’interno di una campana per dolci per evitare che diventino secchi per circa 3 giorni.

Per preparazioni più classiche, cosa ne dite di provare tanti altri dolci di Natale?

0/5 (0 Reviews)
Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 06-12-2017


Plumcake alla zucca rustico con coriandoli di pancetta

Canederli di topinambur in brodo vegetale e granella di nocciole